Serie C 2023-2024, il Catania tra le favorite -
Catania
35°

Serie C 2023-2024, il Catania tra le favorite

Serie C 2023-2024, il Catania tra le favorite

È da poco iniziato il campionato di calcio di Serie C, un torneo appassionante che accompagnerà i tifosi per tutto l’anno. Una stagione che ha preso via ufficialmente lo scorso 1° settembre. Tre i raggruppamenti, di cui sono state già indicate dagli esperti le probabili indiziate al salto di categoria. Nel girone A il Vicenza e il Padova sono le candidate per la promozione diretta segnalate dai siti di scommesse sportive. Nel Girone B si prevede un duello tra Spal e Cesena mentre nel girone C appaiono buone le chances di Avellino, Benevento e Catania. Naturalmente non si escludono sorprese.

Girone A

Per i quotisti non ci sono dubbi: il posto di prima della classe se lo contenderanno il Vicenza ed Il Padova. I biancorossi sono stati fermati all’esordio in casa dall’Albinoleffe sullo 0-0, capaci però di rifarsi la settimana seguente con un netto 5-1 sul campo del Giana Erminio. I biancoscudati hanno iniziato la stagione con un pareggio per 1-1 a Mantova, seguito dal successo casalingo per 2-0 sul Legnago. Alle spalle delle due formazioni venete, gli addetti ai lavori mettono in pole anche la Triestina, sconfitta all’esordio dal Trento ma capace di vincere la settimana seguente sull’ostico campo dell’Albinoleffe. Buone chances vengono date anche al Mantova, fermato sull’1-1 dal Padova nella prima giornata e vittorioso alla seconda sul terreno dell’Arzignano. Tanta la curiosità per l’Atalanta Under 23, in qualità di outsider, sebbene abbia conquistato un solo punto nelle prime due gare.

Girone B

Piuttosto equilibrato il Girone B per gli esperti di betting. Davanti a tutti nei pronostici per la promozione si piazza la Spal, retrocessa la scorsa stagione dalla serie cadetta. Positivo il debutto dei ferraresi in campionato con il successo di misura sulla Vis Pesaro. La più quotata antagonista è il Cesena che però ha cominciato l’annata con una sconfitta sul terreno dell’Olbia. Ovviamente i bianconeri hanno tutto il tempo per risalire in classifica. Buone chances di promozione vengono assegnate anche al trio formato da Perugia, Pescara e Virtus Entella. Gli umbri hanno deluso nelle prime due partite giocate, terminate entrambe in parità, la prima in trasferta a Lucca, la seconda al Curi contro il Pescara. Positivo invece l’esordio degli abruzzesi che in aggiunta al buon punto conquistato a Perugia, in precedenza avevano battuto nella prima giornata l’Under 23 della Juventus per 3-1. Prime due gare con il freno tirato per l’Entella: 1-1 casalingo contro l’Ancona e pareggio a reti inviolate sul campo del Pineto.

Girone C

Sono quattro le formazioni che per i Bookmakers lotteranno per la promozione diretta in Serie B: l’Avellino, il Benevento, il Catania ed il Crotone. I biancoverdi hanno iniziato male la stagione, sconfitti in casa per 2-0 dal Latina. Debutto negativo anche per i giallorossi campani, battuti nettamente sul terreno della Turris per 3-1. Sconfitta pesante per il Catania allo stadio Massimino. I siciliani sono stati superati all’esordio dal quotato Crotone per 1-0. Anche i calabresi sono tenuti in grande considerazione dagli esperti, sebbene battuti nella giornata seguente allo stadio Scida dalla Turris per 3-2. Singolare come tutte le principali formazioni indiziate al salto di categoria del Girone C, hanno già incassato la prima sconfitta. Naturalmente siamo ancora all’inizio del torneo, bisognerà attendere qualche mese prima di poter dare un giudizio definitivo.

Potrebbero interessarti anche