Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C m/f e C Silver -
Catania
20°

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C m/f e C Silver

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C m/f e C Silver

Papiro riposa, Zafferana vola, New Image sconfitta, Amici del Volley forza cinque, Basket Giarre agguerrito ma non basta

In B maschile il Papiro Fiumefreddo osserva il turno di riposo.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA – LCT WARRIORS VIAGRANDE 0-3 (21-25;16-25;16-25)

SICILY F.LLI ANASTASI – RE BORBONE SABER PALERMO 2-3 (25-17;25-21;25-27;21-25,9-15)

RAFFAELE LAMEZIA – DATTERINO VOLLEY LETOJANNI 3-0 (25-17;26-24;25-21)

DIPER JOLLY CINQUEFRONDI – GEAM SERVICE AQUILA BRONTE 3-2 (17-25;25-21;25-21;27-29;15-11)

Riposa: COSTA DOLCI PAPIRO FIUMEFREDDO e PAOMAR VOLLEY SIRACUSA

In B2 femminile la Cosedil Zafferana torna con tre preziosissimi punti dalla trasferta di Brolo, imponendo il secondo 0-3 casalingo (come fece la Pallavolo Crotone) alle messinesi de La Saracena Volley. Partita ben interpretata dalle zafferanesi di coach Mantarro che partono subito forte imponendo il proprio gioco e chiudendo il primo parziale più che agevolmente e senza sbavature. Stessa musica nel secondo set con un seppur tardivo ritorno delle padrone di casa nel finale che non spaventa Bilardi e compagne, abili a chiudere la contesa con un filotto di punti vincente. Più equilibrato il terzo parziale con le messinesi avanti anche di tre lunghezze ma immediatamente riprese e superate con un’accelerazione veemente e da grande squadra. Il trio di testa si conferma tale anche in questa giornata con tre vittorie piene in trasferta che lasciano immutata la classifica che conta.

I RISULTATI DEL GIRONE M:

SENSATION PROFUMERIE – STEFANESE VOLLEY 3-1 (25-13;25-22;19-25;25-18)

FIDELIS TORRETTA – TRAINA CALTANISSETTA 1-3 (25-18;23-25;21-25;20-25)

LOGOS ARDENS COMISO – CUS CATANIA 0-3 (19-25;10-25;22-25)

PLANET STRANO LIGHT – PALLAVOLO CROTONE 0-3 (9-25;10-25;11-25)

BRICOCITY ALUS VOLLEY MASCALUCIA – VOLLEY VALLEY FUNIVIA ETNA 1-3 (20-25;25-22;28-30;29-31)

SARACENA CASSIOPEA SISA BROLO – COSEDIL ZAFFERANA 0-3 (12-25;20-25;18-25)

VOLLEY REGHION – PROCORI ERICINA VOLLEY 0-3 (29-31;12-25;17-25)

In C maschile la New Image di coach Calcabotta non può nulla contro la capolista Pozzallo, cadendo in terra ragusana. Solo nel secondo set i giarresi hanno tentato una reazione ma ai vantaggi sono i padroni di casa ad avere la meglio.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

CICLOPE VOLLEY BRONTE – VOLLEY VALLEY FUNIVIA DELL’ETNA 3-0 (25-22;25-23;25-16)

IL GABBIANO POZZALLO – I SICILIANI GIARRE NEW IMAGE 3-0 (25-18;26-24;25-14)

ROOMYSATURNIALUBE – FARMACIA SCHULTZE 3-2 (23-25;25-19;19-25;25-20;15-8)

ARICCHIGIA GUPE VOLLEY – VOLLEY CATANIA 3-1 (25-14;25-21;21-25;25-15)

Riposa: VOLLEY MODICA

In C femminile l’Amici del Volley Giarre ottiene la quinta vittoria consecutiva ad Enna contro la Kentron Volley School. Il sestetto di coach Cardillo insegue ancora la vicecapolista Polisportiva Romano, sempre distante due lunghezze. Nel primo set la squadra ospite fatica contro la coriacea formazione ennese ma conquista il set. Nel secondo parziale le padrone di casa ai vantaggi pareggiano il conto. Ma poi la formazione giarrese con grinta, determinazione e compattezza s’impone mettendo in saccoccia i tre punti.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

EPAS-EGOCAP PVT MODICA – GOLDEN VOLLEY ACICATENA 3-0 (25-15;25-19;25-15)

VOLLEYVALLEY FUNIVIA DELL’ETNA – POLISPORTIVA NINO ROMANO 1-3 (25-17;21-25;16-25;14-25)

MESSINA VOLLEY – VOLLEY ACADEMY WEKONDOR 3-0 (25-13;25-13;25-17)

GENOVESE UMBERTO VOLLEY – ASD CYCLOPIS 2-3 (25-21;25-22;19-25;19-2515-17)

KENTRON VOLLEY SCHOOL – AMICI DEL VOLLEY GIARRE 1-3 (19-25;27-25;14-25:25-21)

Riposa: UNIME AKADEMIA

Nella serie C Silver al PalaCannavò è andato in scena il big match di giornata tra il Basket Giarre e la capolista Comiso. A vincere sono gli ospiti per 72-63 ma i giarresi hanno dimostrato di meritare ampiamente le zone alte della classifica. Privi di Casiraghi e Maida (assenze che si faranno sentire) i gialloblu stanno sul pezzo fin da subito: 18-13 il vantaggio del primo quarto poi diventato 32-37 all’intervallo lungo. Al rientro dagli spogliatoi il Giarre va forte e riesce ad agguantare anche il pareggio a quota 42 mantenendosi vicino grazie alle triple di Alfredo Leonardi e Marouani. Finale 50-53 con Saccone che rischia il canestro da oltre centrocampo. Comiso non sbaglia il rientro dalla panchina e ne mette 7, ammortizzati dalla seconda bomba di Marouani. A metà periodo Iurato si fa espellere per doppio antisportivo in meno di due minuti ma non vengono sfruttati ne i tiri liberi (2/4) ne i conseguenti possessi e si resta sul 61-64. Comiso va come una meraviglia chiudendo così la contesa.

I RISULTATI:

REAL BASKET AGRIGENTO – NUOVA PALLACANESTRO MARSALA 74-77

PATTI BASKET – OLYMPIA BASKET CANICATTI’ 80-60

BASKET CLUB RAGUSA – AZZURRA POZZALLO 84-100

BASKET ACIREALE – CUS PALERMO 61-76

PEPPINO COCUZZA – DOMENICO SAVIO 97-72

AMATORI BASKET MESSINA – TEAM WORK PANORMUS 49-54

BASKET GIARRE – MULTIPRESTITO COMISO 63-72

Riposa: SVINCOLATI ACADEMY

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche