Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver -
Catania

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver

Papiro out, Zafferana suona la nona, New Image da sballo, terza vittoria consecutiva Amici del Volley, Basket Giarre prima vittoria esterna

 In B maschile ormai non fa più notizia la sconfitta del Papiro Fiumefreddo che cede a Bronte contro la formazione di casa. Il sestetto di coach Frinzi Russo rimane penultimo in classifica.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

DATTERINO VOLLEY LETOJANNI – TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 3-0 (25-19;25-14;25-16)

GEAM SERVICE AQUILA BRONTE – COSTA DOLCI PAPIRO FIUMEFREDDO 3-0 (25-21;25-19;25-22)

SICILY F.LLI ANASTASI – RAFFAELE LAMEZIA 3-0 (25-20;26-24;25-23)

PAOMAR VOLLEY SIRACUSA – DIPER JOLLY CINQUEFRONDI 0-3 (14-25;16-25;28-30)

Riposa: LCT WARRIORS VIAGRANDE e RE BORBONE SABER PALERMO

In B2 femminile la Cosedil Zafferana suona la nona. Nel penultimo appuntamento casalingo dell’anno le ragazze etnee strapazzano le calabresi del Fidelis Torretta con una prova superlativa e con pochissime sbavature. Squadra attenta e concentrata che ha fatto del muro e della ricezione i fondamentali più incisivi e vincenti. Le ospiti si confermano squadra non avvezza alle trasferte e il risultato di oggi lo conferma ampiamente; solo sporadicamente si è vista una trama di gioco degna di questo nome da parte di Murru e compagne. Per le ragazze di mister Mantarro la nona vittoria consecutiva è un buon biglietto da visita per la prossima ostica trasferta contro un’altra formazione calabrese.

I RISULTATI DEL GIRONE M:

CUS CATANIA – SENSATION PROFUMERIE 3-1 (16-25;25-21;25-21;25-12)

VOLLEY VALLEY FUNIVIA ETNA – TRAINA CALTANISSETTA 0-3 (22-25;20-25;21-25)

PALLAVOLO CROTONE – STEFANESE VOLLEY 3-0 (25-14;25-16;25-16)

COSEDIL ZAFFERANA – FIDELIS TORRETTA 3-0 (25-13;25-18;25-19)

SARACENACASSIOPEA SISA BROLO – BRICOCITY ALUS VOLLEY MASCALUCIA 3-0 (25-11;25-21;25-17)

PROCORI ERICINA VOLLEY – PLANET STRANO LIGHT 3-0 (25-15;25-18;25-19)

VOLLEY REGHION – LOGOS ARDENS COMISO 3-2 (25-20;25-14;24-26;23-25;15-10)

In C maschile la New Image Giarre è da sballo. Il sestetto di Davide Calcabotta vince in casa della Roomy Saturnia e rimane primo in classifica a punteggio pieno. Sono cinque, infatti, le vittorie in altrettante partite giocate per i gialloblu che adesso puntano davvero ad un campionato di vertice. Dopo aver conquistato il primo set ai vantaggi, i successivi due parziali vengono chiusi senza particolati patemi.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

ARICCHIGIA GUPE VOLLEY – FARMACIA SCHULTZE 3-0 (25-15;25-18;29-27)

ROOMYSATURNIALUBE – I SICILIANI GIARRE NEW IMAGE 0-3 (24-26;22-25;20-25)

IL GABBIANO POZZALLO – VOLLEY VALLEY FUNIVIA DELL’ETNA 3-0 (25-21;25-18;25-18)

VOLLEY MODICA – VOLLEY CATANIA rinv.

Riposa: CICLOPE VOLLEY BRONTE

In C femminile le ragazze dell’Amici del Volley Giarre continuano il loro trend positivo e centrano la terza vittoria consecutiva imponendosi contro la formazione catanese dell’ASD Cyclopis. Al Pala Cannavò il sestetto giarrese di mister Cardillo cresce partita dopo partita mettendo a frutto il duro lavoro svolto in queste settimane. Adesso testa alla prossima gara in trasferta sabato a Messina contro la formazione dell’Unime Akademia.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

KENTRON VOLLEY SCHOOL – GOLDEN VOLLEY ACICATENA 0-3 (18-25;22-25;11-25)

VOLLEYVALLEY FUNIVIA DELL’ETNA – EPAS-AGOCAP PVT MODICA 0-3 (10-25;19-25;18-25)

MESSINA VOLLEY – POLISPORTIVA NINO ROMANO 3-1 (22-25;25-22;25-10;25-16)

GENOVESE UMBERTO VOLLEY SIRACUSA – UNIME AKADEMIA 3-2 (25-19;18-25;26-24;28-30;15-10)

AMICI DEL VOLLEY GIARRE – ASD CYCLOPIS 3-0 (25-12;25-15;25-15)

Riposa: VOLLEY ACADEMY WEKONDOR

Nella serie C Silver arriva finalmente la prima vittoria fuori casa per il Basket Giarre con una prestazione senza gli errori dell’altra trasferta a Palermo. Contro Panormus, infatti, non si sono visti i cali di tensione e attenzione avuti contro il Cus. È stata una battaglia di nervi e muscoli quella del PalaMangano decisa dal quintetto di coach D’Urso nei cinque minuti finali. La buona gestione dei possessi offensivi avuti all’inizio del match chiude sul 17-21 il primo quarto e 31 pari all’intervallo lungo. Anche nella ripresa è Casiraghi (18) l’uomo in più, oltre al solito capitan Marzo (14), per i giarresi che arrivano al terzo parziale avanti sul 45-50. L’ultimo periodo è una bolgia: prima sarà 50-50 poi il Basket Giarre non si disunisce e porta a casa l’incontro colpendo oltre l’arco con Nico Leonardi e Maida sul 56-63. Maida che dopo uno scontro di gioco nel primo quarto rientrerà fasciato e farà ugualmente il suo (7 punti a referto).

I RISULTATI:

DOMENICO SAVIO – SVINCOLATI ACADEMY 55-101

TEAM WORK PANORMUS – BASKET GIARRE 56-63

AZZURRA BASKET POZZALLO – PATTI BASKET 101-76

MULTIPRESTITO COMISO – NUOVA PALLACANESTRO MARSALA 99-63

AMATORI BASKET MESSINA – PEPPINO COCUZZA rinv.

BASKET CLUB RAGUSA – BASKET ACIREALE 58-83

CUS PALERMO – REAL BASKET AGRIGENTO 74-66

Riposa: OLYMPIA BASKET CANICATTI’

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche