Fiumefreddo, due consiglieri comunali aderiscono a "Sud chiama Nord" -
Catania

Fiumefreddo, due consiglieri comunali aderiscono a “Sud chiama Nord”

Fiumefreddo, due consiglieri comunali aderiscono a “Sud chiama Nord”

I consiglieri di opposizione Claudio Fiume e Maria Catena Nocella, attuale vice presidente del Consiglio comunale di Fiumefreddo di Sicilia aderiscono a “Sud chiama Nord”, il partito dell’onorevole Cateno De Luca. Ieri mattina presso la sala consiliare del Palazzo di Città i due consiglieri hanno reso pubblica questa scelta dettata – dicono – innanzitutto dalla “voglia di cambiamento”.

“Abbiamo creduto in Cateno De Luca, nella sua attività politica, nella sua volontà di cambiamento partendo dai territori – ha detto l’avv. Claudio Fiume -. Condividiamo la linea dell’on. De Luca: la proposta di sburocratizzazione della Regione siciliana e gli altri elementi del suo programma politico; meno statalismo e più Stato; maggiori poteri ai sindaci anche a livello di ordine pubblico”.

La vice presidente del consiglio comunale Nocella sottolinea: “il mio obiettivo e di Fiume è il benessere della comunità, rispondere concretamente alle richieste dei nostri cittadini. Per questo motivo abbiamo deciso di sostenere il movimento dell’on. De Luca perché riteniamo sia la persona idonea a cambiare la situazione attuale, perché ci siano fatti e risposte e non solo vane promesse”.

Un saluto in video chiamata è stato fatto dall’onorevole Cateno De Luca che ha dato il benvenuto nel partito ai consiglieri Fiume e Nocella.

Al tavolo dei relatori l’onorevole Davide Vasta, sindaco di Riposto, e Danilo Lo Giudice, coordinatore regionale di “Sud chiama Nord” e sindaco di Santa Teresa di Riva.

“Due ingressi importanti che confermano la crescita del movimento su un territorio, come quello ionico etneo, che continua a darci grandi soddisfazioni – ha detto l’on Vasta -. Nei giorni scorsi è nato anche il Comitato di “Sud chiama Nord” a Fiumefreddo di Sicilia, presieduto da Fabio Maugeri, che conta già circa 50 adesioni. Un risultato che ci inorgoglisce. Siamo sicuri che il Comitato e i consiglieri Fiume e Nocella, con l’impegno che li ha finora caratterizzati, sapranno alimentare un sano dibattito politico e fungeranno da stimolo all’amministrazione comunale affinché si diano risposte concrete alla collettività fiumefreddese.

“Quello che rafforza la presenza di “Sud chiama Nord” a Fiumefreddo – ha detto l’on. Lo Giudice – è la presenza di due nuovi consiglieri che aderiscono al partito e a un comitato già costituito e che darà un impulso continuativo e costante all’azione che noi intendiamo portare avanti. Da parte mia un personale benvenuto ai consiglieri Nocella e Fiume, certi che insieme potremmo costruire un percorso che vedrà Fiumefreddo protagonista e sarà anche un modo per dire grazie alla comunità di locale che ha già dimostrato un grande affetto nei confronti di Cateno De Luca, di “Sud chiama Nord” e del nostro progetto”.

Potrebbero interessarti anche