Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver -
Catania
11°

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver

Papiro ko a Letojanni, Zafferana inarrestabile, New Image esordio vincente, Amici del Volley cade al tie break, perde il Basket Giarre

In B maschile il Papiro Fiumefreddo di coach Tani Frinzi Russo cade in trasferta contro la capolista Letojanni giocandosela a viso aperto. Dopo aver ceduto i primi due parziali il sestetto fiumefreddese ha dimostrato caparbietà e voglia di non mollare nel terzo set come si evince dal risultato (36-34) a cui è mancato solo il guizzo finale per riaprire la contesa.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA – RAFFAELE LAMEZIA 0-3 (15-25;27-29;24-26)

PAOMAR VOLLEY SIRACUSA – RE BORBONE SABER PALERMO 2-3 (25-23;10-25;22-25;25-22;10-15)

LCT WARRIORS VIAGRANDE – DIPER JOLLY CINQUEFRONDI 3-0 (25-18;25-23,28-26)

DATTERINO VOLLEY LETOJANNI – COSTA DOLCI PAPIRO FIUMEFREDDO 3-0 (25-20;25-18;36-34)

Riposano: SICILY F.LLI ANASTASI e GEAM SERVICE AQUILA BRONTE

In B2 femminile la Cosedil Zafferana centra la quinta vittoria consecutiva in altrettante gare e stavolta non lascia né punti né tantomeno alcun set all’avversario rimanendo in scia della capolista Caltanissetta. Partita sempre sotto controllo da parte delle ragazze di mister Mantarro che soltanto nel terzo parziale si sono trovate in svantaggio grazie ad una reazione delle messinesi che però non ha avuto continuità. Buona ed attenta prova da parte di tutte le ragazze chiamate in causa, abili a non far gasare le ospiti nei momenti cruciali dell’incontro.

I RISULTATI DEL GIRONE M:

STEFANESE VOLLEY – SENSATION PROFUMERIE 0-3 (16-25;21-25;22-25)

TRAINA CALTANISSETTA – FIDELIS TORRETTA 3-0 (25-21;25-17;26-24)

CUS CATANIA – LOGOS ARDENS COMISO 3-0 (25-15;25-14;25-12)

PALLAVOLO CROTONE – PLANET STRANO LIGHT 3-0 (25-16;25-22;25-14)

VOLLEY VALLEY FUNIVIA ETNA – BRICOCITY ALUS VOLLEY MASCALUCIA 3-2 (23-25;25-20;26-28;25-19;17-15)

COSEDIL ZAFFERANA – SARACENA CASSIOPEA SISA BROLO 3-0 (25-12;25-15;25-17)

PROCORI ERICINA – VOLLEY REGHION 3-1 (25-11;25-18;19-25;25-22)

In C maschile esordio vincente per la New Image Giarre che batte al Pala Cannavò il Volley Catania. Il sestetto di coach Davide Calcabotta si impone per 3-1 e guadagna i primi tre punti del suo campionato.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

FARMACIA SCHULTZE – VOLLEY VALLEY FUNIVIA DELL’ETNA 3-2 (16-25;25-9;18-25;25-16;15-11)

ARICCHIGIA GUPE VOLLEY – VOLLEY MODICA 3-0 (25-13;25-23;25-18)

ROOMYSATURNIALUBE – CICLOPE VOLLEY BRONTE 0-3 (21-25;15-25;20-25)

I SICILIANI GIARRE NEW IMAGE – VOLLEY CATANIA 3-1 (25-10;25-19;22-25;25-20)

Riposa: IL GABBIANO POZZALLO

In C femminile cade al tie break l’Amici del Volley Giarre con un pizzico di rammarico. Infatti le ragazze di coach Cardillo lasciano il primo parziale alle avversarie del Messina e poi si impongono nel secondo e terzo set. Al quarto, quando si poteva chiudere il match, le giarresi cedono ai vantaggi che vanno appannaggio delle messinesi (26-24). Nel finale la lotta punto a punto premierà le padrone di casa.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

POLISPORTIVA NINO ROMANO – KENTRON VOLLEY SCHOOL 3-0 (25-11;25-7;25-14)

EPAS-AGOCAP PVT MODICA – VOLLEY ACADEMY WEKONDOR 3-0 (25-18;25-18;25-10)

GOLDEN VOLLEY ACICATENA – UNIME AKADEMIA 2-3 (20-25;25-15;17-25;25-23;14-16)

VOLLEYVALLEY FUNIVIA DELL’ETNA – ASD CYCLOPIS 1-3 (19-25;25-19;15-25;22-25)

MESSINA VOLLEY – AMICI DEL VOLLEY GIARRE 3-2 (25-20;22-25;21-25;26-24;15-13)

Riposa: GENOVESE UMBERTO VOLLEY SIRACUSA

 

Nella serie C Silver il Basket Giarre esce a testa alta dalla sfida contro Comiso “rischiando” pure di vincere. Il quintetto di coach Simone D’Urso subisce all’inizio poi comincia a prendere le misure guidato dai soliti Marzo, Maida, Alfredo Leonardi e Alberto Saccone mettendo il risultato nel primo tempo sul 34-24 (dopo il 18-11 del primo quarto). La prestazione da urlo comincia al rientro dagli spogliatoi: la difesa continua a perfezionarsi, stando molto attenta sottocanestro, e l’attacco trova il suo uomo. È Claudio Casiraghi che realizza 16 dei suoi 24 punti totali: il parziale del tempino è 16-23, i punti recuperati saranno 7 e il risultato sarà di 50-47. E nell’ultimo quarto arriva anche il pareggio che però purtroppo dura il minimo indispensabile e Comiso riesce piano piano ad allungare fino a mettere i 7 punti finali di distanza. Distanza che riempie di orgoglio i gialloblu, pronti a giocarsela con chiunque.

I RISULTATI:

NUOVA PALLACANESTRO MARSALA – REAL BASKET AGRIGENTO 82-65

AZZURRA BASKET POZZALLO – BASKET CLUB RAGUSA 102-53

TEAM WORK PANORMUS – AMATORI BASKET MESSINA 88-46

MULTIPRESTITO COMISO – BASKET GIARRE 66-59

OLYMPIA BASKET CANICATTI’ – PATTI BASKET rinv.

DOMENICO SAVIO – PEPPINO COCUZZA 64-90

CUS PALERMO – BASKET ACIREALE 90-71

Riposa: SVINCOLATI ACADEMY

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche