Giarre, conferimento incarichi esperti esterni al Comune: contestati profili di illegittimità -
Catania
12°

Giarre, conferimento incarichi esperti esterni al Comune: contestati profili di illegittimità

Giarre, conferimento incarichi esperti esterni al Comune: contestati profili di illegittimità

Si profila un caso politico sugli incarichi conferiti dal sindaco Cantarella a due esperti esterni. L’associazione politico culturale Articolo Uno presieduto da Alfredo D’Urso contesta la mancata conformità all’ordinamento contabile del conferimento di incarichi con decorrenza immediata in assenza di assunzione dell’impegno di spesa. E l’irregolare nomina dell’esperto finanziario portatore di una posizione di conflitto di interessi con l’amministrazione.  Si tratta delle nomine di Letterio Lipari e Orazio Scuderi.

In una lettera esposto indirizzata al segretario generale Marco Puglisi,  si rileva preliminarmente “la non conformità all’ordinamento contabile del conferimento di incarichi con decorrenza immediata, in assenza di assunzione dell’impegno di spesa. Invero, ai sensi del Testo Unico Enti Locali, come da tempo chiarito dalla Corte Costituzionale e dalla unanime giurisprudenza di legittimità, il rapporto contrattuale sussiste esclusivamente tra il terzo contraente e il funzionario o l’amministratore responsabile, che ne risponde personalmente. E che l’obbligo di riduzione delle spese, conseguente alla dichiarazione di dissesto, nella fattispecie, non appare rispettato con le determinazioni assunte dall’Amministrazione riguardo la nomina del dott.Letterio Lipari (esperto finanziario) e dell’avv.Orazio Scuderi (esperto in materia legale)”.

Nella nota esposto “si invita il Segretario Generale, nella sua funzione di Responsabile Prevenzione Corruzione e Trasparenza, a svolgere l’attività di vigilanza e sanzionatoria, sia in ordine alla regolarità della procedura ed efficacia delle nomine, che in ordine alla conferibilità e compatibilità degli incarichi conferiti, anche con riguardo al potenziale conflitto di interesse riguardo il nominato esperto finanziario. Quest’ultimo – si legge nella nota – risulterebbe portatore di una posizione di conflitto di interessi con l’amministrazione dal momento che il comune di Giarre si è costituito parte civile nei confronti dello stesso dott. Letterio Lipari (ex dirigente finanziario del Comune di Giarre), sempre che il procedimento penale sia ancora in essere”.

Potrebbero interessarti anche