Fiumefreddo di Sicilia, la minoranza consiliare chiede lumi sugli alloggi popolari di Feudogrande -
Catania
18°

Fiumefreddo di Sicilia, la minoranza consiliare chiede lumi sugli alloggi popolari di Feudogrande

Fiumefreddo di Sicilia, la minoranza consiliare chiede lumi sugli alloggi popolari di Feudogrande

A Fiumefreddo di Sicilia tiene banco la questione legata agli alloggi popolari del quartiere Feudogrande. Riceviamo infatti una nota firmata dai tre consiglieri di opposizione Giuseppe Nucifora, Marinella Fiume e Giovanni Spinella in cui si esprime preoccupazione e per cui bisogna trovare una soluzione risolutiva.

“Cosa osta ancora, dopo tre anni di silenzio, alla stipula della convenzione con l’IACP di Catania, per regolarizzare i rapporti locativi e la vendita dei 32 alloggi popolari di via Feudogrande? – la richiesta fatta dai consiglieri attraverso un’interpellanza inviata all’Amministrazione comunale. Sull’annosa vicenda il Consiglio comunale si era già espresso favorevolmente con la deliberazione n.44 del 25 settembre del 2017 ma successivamente, al momento di porre alcune modifiche alla convenzione secondo quanto richiesto dallo stesso IACP, tutto si è arenato.

“Chiediamo – concludono – di essere informati sullo stato dell’iter e di accelerare i contatti con i vertici dell’IACP per concludere la procedura, prima che tale questione possa diventare oggetto di speculazioni nella prossima campagna elettorale”.

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche