Coronavirus in Sicilia, riparte il monitoraggio: 2.904 nuovi positivi in 48 ore. Ma è un errore -
Catania
16°

Coronavirus in Sicilia, riparte il monitoraggio: 2.904 nuovi positivi in 48 ore. Ma è un errore

Coronavirus in Sicilia, riparte il monitoraggio: 2.904 nuovi positivi in 48 ore. Ma è un errore

Dopo lo stop di ieri legato al pasticciaccio brutto dei falsi dati sull’emergenza Covid, che ha portato a tre arresti e alle dimissioni dell’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, in Sicilia, si è rimessa in moto la macchina dell’assessorato che oggi ha comunicato a Roma i numeri sulla pandemia. Ma quello che doveva essere un “riallineamento” dei dati si è trasformato in un nuovo caos.

Il dato “ufficiale” relativo agli ultimi due giorni comunicato dalla Regione al Ministero della Salute (2.904 i nuovi positivi al Covid su 14.623 tamponi processati, con una incidenza di positivi che schizza quasi al 20%.) è stato infatti smentito in serata da Mario La Rocca, il più alto dirigente dell’assessorato alla salute dopo la bufera giudiziaria. “Purtroppo c’è stato un errore nel computo dei dati, connesso alla conseguente rimodulazione dello staff, visto che i dipendenti che si occupavano di quest’attività sono ovviamente impediti. I dati li abbiamo già rivisti e sono sensibilmente più bassi”.

Questi sono i dati che in un primo momento erano stati trasmessi: 2.904 i nuovi positivi al Covid-19 in Sicilia su 14.623 tamponi processati (i nuovi positivi di oggi ma riferiti a 48 ore, sarebbe 1663 e non 2904 ma questo dato è ancora in fase di ulteriore riscontro e ricalcolo), con una incidenza di positivi del 19,85%. Il dato di oggi è, però, falsato dal fatto che ci sono da recuperare i casi di 48 ore e non di 24.

Le vittime sono state 21 nelle ultime 48 ore e portano il totale a 4.628. Il numero degli attuali positivi è di 19.920 con 2503 casi in più rispetto a due giorni fa; i guariti in 48 ore sono solo 380.

Negli ospedali i ricoverati sono 1031, 22 in più rispetto a l’altro ieri, quelli nelle terapie intensive sono 140, sette in più rispetto sempre a due giorni fa.

La distribuzione nelle province vede Palermo 1.133, Catania 645, Messina 288, Caltanissetta 211, Trapani 165, Siracusa 153, Agrigento 147, Enna 98, Ragusa 64.

Potrebbero interessarti anche