Sant’Alfio, XVI anni di fede e devozione -
Catania
17°

Sant’Alfio, XVI anni di fede e devozione

Sant’Alfio, XVI anni di fede e devozione

Solenni festeggiamenti a Sant’Alfio, nei giorni scorsi, nel XVI anniversario di dedicazione della chiesa Madre, per la commemorazione del 1767° anniversario del passaggio dei Santi fratelli martiri Alfio, Filadelfo e Cirino. Impeccabile l’organizzazione della festa, curata quest’anno da Mariano Cantarella e famiglia, che ha richiamato diversi devoti, nel piccolo centro pedemontano, sin dalle prime ore del mattino.

Dopo l’ingresso del corpo bandistico “Vincenzo Bellini” di Mascali, diretto dal maestro Alfio Leonardi, apertura della cappella dei Santi martiri, Santa Messa e recita delle lodi mattutine. Nel pomeriggio, passeggiata musicale della eccellente banda mascalese per le strade del paese, con partenza dallo storico “Castagno dei cento cavalli”, definito dall’Unesco il 1° Ottobre del 2006 “Monumento Messaggero di pace”, cerimonia di accoglienza delle venerate reliquie dei Santi, provenienti dalle comunità che venerano i tre fratelli martiri, alla presenza delle autorità civili e militari, delle Confraternite e dei devoti tutti.

Fede e sincera devozione hanno fatto da cornice alla solenne celebrazione eucaristica, presieduta dal Rev.mo arciprete parroco don Giovanni Salvia, e, a seguire, all’uscita trionfale e processione delle Reliquie dei Santi lungo il tragitto tipico del “giro”. Al rientro in chiesa recita dei vespri solenni e chiusura della cappella dei Santi. Presente alle celebrazioni la confraternita della B.V. Maria delle Grazie e dei Santi Alfio, Filadelfo e Cirino.

Rosalba Azzarelli

Potrebbero interessarti anche