XVI Giornata dello sport a Milazzo -
Catania
31°

XVI Giornata dello sport a Milazzo

XVI Giornata dello sport a Milazzo

Il 2 giugno, prima domenica del mese, ed in concomitanza con la Festa della Repubblica Italiana, si svolgerà a Milazzo la XVI Giornata Nazionale dello Sport, organizzata dalla delegazione del Coni di Messina.

Si tratta di un evento a livello nazionale, e in tutta la penisola sono previsti risultati simili a quelli dell’edizione del 2018, dove ci sono stati eventi in 900 luoghi differenti e in 320 Comuni, con la presenza di circa 1.800.000 partecipanti, dei quali mezzo milione attivi, come illustrato nel sito ufficiale del Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

Inoltre, non mancheranno gli eventi a livello internazionale, organizzati da parte dei Delegati CONI dei sei paesi ufficialmente riconosciuti, che sono Argentina, Brasile, Canada, Stati Uniti, Svizzera e Venezuela. Queste celebrazioni non solo saranno basate sulla promozione della cultura dello sport nel mondo, ma anche a quella del “Made in Italy”.

Jannik Lindner, responsabile del sito pazziperilfitness.it, spiega che con l’arrivo della bella stagione è particolarmente importante promuovere non solo lo sport agonistico, ma qualsiasi idea sul ‘muoversi’, atto al benessere di tutta la famiglia, dove magari bambini e genitori possono provare una nuova disciplina sportiva insieme.

L’evento di Milazzo, che avrà luogo sul lungomare Ammiraglio Luigi Rizzo, per l’occasione chiuso al traffico, inizierà alle ore 9, e continuerà fino alle 19, per un totale di dieci ore di esibizioni di differenti discipline sportive, con gare, dimostrazioni ed esperti e tecnici pronti a confrontarsi con i dubbi e le curiosità del pubblico.

Inoltre, saranno presenti stand delle principali Federazioni Sportive Nazionali, delle Discipline sportive associate, degli Enti di Promozione Sportiva e delle Associazioni dedicate al mondo dello sport, grazie al supporto logistico del Comune di Milazzo e alla coordinazione del Coni di Messina.

Per l’edizione del 2019, a Milazzo sono attesi circa 5000 partecipanti, che verranno accolti da un evento caratterizzato non solo da un vigoroso spirito sportivo, ma anche da una forte coscienza ecologica: come sottolineato da Alessandro Arcigli, delegato provinciale del Coni, la celebrazione sarà “Plastic Free”, cioè libera dalla plastica, in linea con gli obiettivi virtuosi stabiliti dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

La presentazione dell’evento avverrà in conferenza stampa il giorno venerdì 24 di maggio, alle ore 12, e sarà ospitata nella sala giunta del Comune, come anticipato dall’assessore allo sport, Giuseppe Crisafulli, che ha anche sottolineato come questa sarà una celebrazione dedicata non solo al mondo agonistico, ma anche alle molte famiglie interessate a partecipare.

La delegazione del Coni di Messina ha inoltre organizzato altri due eventi paralleli, uno a Montalbano Elicona, pensato per la promozione degli sport di montagna, e un altro a Messina, dedicato alle discipline sportive in mare.

Come sottolineato da Sergio Mattarella, in occasione della sua visita nella sede del CONI a Forte dei Marmi nel 2017, “Chi si impegna per lo sport e lo diffonde, aiuta il Paese” e, soprattutto, contribuisce a migliorare il proprio stato di salute e a diffondere la cultura sportiva, due elementi fondamentali per il benessere personale e sociale.

 

Potrebbero interessarti anche