Catania
13°

Mascali, ricomposta la Giunta: entra nell’esecutivo Carmelo Portogallo

Mascali, ricomposta la Giunta: entra nell’esecutivo Carmelo Portogallo

A poco meno di 15 giorni dall’azzeramento della sua Giunta il sindaco Luigi Messina ricompone il suo esecutivo.

Lascia saldi in poltrona gli altri tre ex assessori: il vice sindaco Alfio Maccarrone, Virginia Silvestro e Paolo Virzì e nomina come quarto componente Carmelo Portogallo già candidato sindaco con la lista civica “La Mascali che vorrei”alle amministrative mascalesi del 2015 che hanno segnato la vittoria di Messina.

Fuori dall’Esecutivo, quindi, Alberto Cardillo, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia. Le sue deleghe erano: Sport, Turismo e Spettacolo, Ambiente, Ecologia, Beni ed Attività Culturali, Sistemi Informatici e Telematici, Politiche Giovanili, Anagrafe, Stato Civile ed Elettorale.

A Maccarrone, riconfermato vice sindaco, Messina ha assegnato le deleghe al Personale, Protezione Civile, Urbanistica, Lavori Pubblici, Centro Storico, Grandi Opere, Rapporti con il Consiglio Comunale e/o Commissario Straordinario.  La Silvestro mantiene le deleghe in materia di Politiche Sociali ed Assistenziali, Programmazione negoziata, Igiene e Sanità, Pari Opportunità, Politiche Energetiche, Attività produttive e Sviluppo Economico (Commercio).

L’assessore Virzì continuerà ad avere delega ai Servizi Cimiteriali, Beni Confiscati, Servizi idrici ed acquedotto; Messina gli ha affidato inoltre le deleghe alle materie di Ambiente ed ecologia che prima erano di Alberto Cardillo.

Al neo assessore Portogallo sono state affidate le deleghe allo Sport, Turismo e spettacolo; Sistemi informatici e telematici; Politiche giovanili; Anagrafe, Stato Civile ed Elettorale.  Affidategli anche le deleghe in materia di Attività Agricole, Agrituristiche e Pesca, Verde Pubblico che erano di Virzì e la delega al Randagismo che aveva tenuto per sé Messina.

Il Sindaco ha tenuto per sè le seguenti deleghe: Contenzioso, Bilancio e Finanze, Patrimonio, Pubblica Amministrazione, Polizia Municipale, Pubblica Istruzione, oltre a quelle di cui è titolare quale Ufficiale di Governo. Oggi pomeriggio, alle 17, in municipio, alla presenza del segretario generale dell’ente, dott.ssa Marta Emilia Dierna, avverrà il giuramento dei quattro componenti della Giunta.

Il sindaco Luigi Messina, commentando la ricomposizione della Giunta esprime soddisfazione, “ricompattando una squadra che dovrà operare in questi 18 mesi di amministrazione e che darà continuità rispetto agli obiettivi prefissati e al lavoro fin qui eseguito.

Carmelo Portogallo è il nuovo componente della Giunta facente parte di un gruppo politico che ha sostenuto co forza il nostro governo cittadino; sono certo che, con il suo apporto, contribuirà ad accrescere l’attività politica nel territorio, sviluppando insieme quei progetti promessi alla città e che sono stati inseriti nel programma elettorale, portando alla vittoria questa amministrazione. Ringrazio, infine, l’ex assessore Alberto Cardillo che ha lavorato strenuamente in questo anno e mezzo con attenzione e scrupolo, nell’ambito delle proprie competenze. Ritengo che ci sarà una continuità e una condivisione anche del lavoro futuro”.

Potrebbero interessarti anche