Gli alunni dell’Alberghiero di Giarre al premio “Mario Rigoni Stern” di Asiago -
Catania
21°

Gli alunni dell’Alberghiero di Giarre al premio “Mario Rigoni Stern” di Asiago

Gli alunni dell’Alberghiero di Giarre al premio “Mario Rigoni Stern” di Asiago

Nell’ambito delle attività di ampliamento dell’offerta formativa volte alla valorizzazione delle eccellenze, una selezione di quattro alunni dell’IPSSEOA “G. Falcone” di Giarre ha partecipato alla “1^ Gara Nazionale a squadre per istituti alberghieri”, svoltasi ad Asiago dal 29 al 31 maggio 2017.

La competizione organizzata  in onore di Mario Rigoni Stern, scrittore e poeta asiaghese, vedeva la partecipazione di sei quadre, selezionate fra le 24 inizialmente ammesse, e prevedeva una sessione di lavoro di tre ore in cui si doveva preparare un piatto ed eseguire la mise en place del tavolo per cinque coperti, dove successivamente avrebbero preso posto i giurati.

Partendo da semplici ingredienti suggeriti dai romanzi e racconti di Mario Rigoni, i partecipanti dovevano ideare uno dei seguenti piatti: antipasto, primo, secondo o dessert.  La squadra di cucina dell’alberghiero Falcone era composta dagli alunni Mario Privitera e Valentina Tradito, guidati dal docente prof. Alfio La Spina, e la squadra di sala era composta dagli alunni Adina Cristea Jonela e Alessia Battaglia, accompagnati dal docente prof. Bartolomeo Torrisi.

Grande orgoglio per il Dirigente Scolastico, prof.ssa Monica Insanguine, per i complimenti da parte dei giudici al piatto preparato e alla spiegazione in sala al momento del servizio.

La competizione è stata anche l’occasione, per alunni e docenti accompagnatori, per visitare i paesaggi bucolici dell’altopiano, per una visita aziendale al caseificio Pennar, sponsor della competizione e unico produttore che lavora il latte dell’altopiano a cui è riconosciuta la d.o.p., e, infine, per una riflessione di carattere storico con la visita al monumento dei caduti, che rappresenta un pezzo della triste storia della guerra e che ha uno stretto legame con la cittadina di Asiago, un tempo fronte italiano.

La gara si inserisce all’interno di una kermesse dedicata al poeta Mario Rigoni Stern dove il concorso enogastronomico diventa parte integrante del progetto in quanto nelle opere dell’autore i riferimenti al cibo, soprattutto quello semplice di un tempo, sono diffusi e si mescolano a ricordi di sapori genuini e nostalgie.

Gli alunni partecipanti sono rientrati in sede felici per l’esperienza che ha rappresentato un grande momento di crescita e trepidanti per l’attesa dei risultati della competizione, che si avranno solo alla fine di giugno.

Il concorso si concluderà con il FestivalConvegno Internazionale di Studi “Mario Rigoni Stern: un uomo, tante storie nessun confine”, ad Asiago dal 3 al 5 novembre 2017 dove verranno proclamati in vincitore e i premiati per le varie categorie (antipasto, primo, secondo e dessert).

 

Potrebbero interessarti anche