Giarre e Mascali, 2 arresti e 7 denunce -
Catania
16°

Giarre e Mascali, 2 arresti e 7 denunce

Giarre e Mascali, 2 arresti e 7 denunce

Come anticipato ieri da Gazzettinonline, i carabinieri della Compagnia di Giarre hanno effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio. Durante l’operazione sono state arrestate due persone e denunciate in stato di libertà altre sette.

A Giarre è stato arrestato il 49enne Orazio Mercurio, di Giarre, ex consigliere comunale, in esecuzione di un ordine di espiazione pena emesso dal Tribunale di Catania. L’uomo, condannato ad 1 anno di reclusione, per il reato di violenza privata, commesso a Giarre nell’aprile del 2011, è stato condotto ai domiciliari dove sconterà la pena inflittagli.

A Mascali, invece, è finito in manette, un 85enne, di Mascali, in esecuzione di un ordine di espiazione pena emesso dal Tribunale di Catania. L’uomo, condannato a 6 mesi di reclusione, per il reato di invasione di terreni o edifici, commesso a Mascali tra il 2007 e il 2012,  sconterà la pena inflittagli ai domiciliari.

A consuntivo del servizio coordinato che si è concluso all’alba di oggi, sono state inoltre denunciate 7 persone3 persone, di cui 2 donne, per furto aggravato. In tre accessi domiciliari i militari hanno scoperto altrettanti allacci abusivi dei contatori privati alla rete elettrica pubblica. Grazie alla collaborazione dei tecnici dell’Enel le utenze sono state ripristinate; altre 4 persone sono state denunciate poiché sorprese alla guida di autovetture senza la patente di guida, poiché mai conseguita.

Potrebbero interessarti anche