Aci Catena, attestato di benemerenza all’Appuntato Marco Antonio Tringali -
Catania
23°

Aci Catena, attestato di benemerenza all’Appuntato Marco Antonio Tringali

Aci Catena, attestato di benemerenza all’Appuntato Marco Antonio Tringali

L’appuntato Tringali Marco Antonino, in servizio presso il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, lunedì 18 settembre ha ricevuto un attestato di pubblica benemerenza da parte del Comune di Aci Catena.

La cerimonia si è svolta in forma sobria nello studio della sindaca di Aci Catena, prof.ssa Margherita Rita Ferro, alla presenza del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, Generale di Brigata Antonino Raimondo, di una rappresentanza militare del Corpo e dell’assessore alla protezione civile del piccolo comune etneo. Nell’occasione il Generale Raimondo ha vergato una dedica sul libro d’onore del Comune.

Dopo una breve allocuzione della sindaca, che ha ripercorso i momenti più importanti della calamità che ha colpito il territorio di Aci Catena, è stato consegnato un prestigioso attestato di benemerenza all’Appuntato Tringali per l’impegno prestato nello svolgimento delle attività connesse con l’emergenza incendi verificatasi lo scorso mese di luglio.

In particolare, il militare, già volontario della Croce Rossa Comitato di Acireale, in data 25 luglio 2023, libero dal servizio, si prodigava prima nell’aiutare l’evacuazione di tre anziani, di cui una non vedente, rimasti bloccati nelle loro case lambite dal fuoco nella frazione di Vampolieri e, in seguito, conduceva all’esterno di una R.S.A. già invasa dai fumi di un vasto incendio, 12 anziani.

Nel corso della manifestazione, la sindaca prof. Ferro ha rivolto parole di compiacimento per l’encomiabile attività svolta dalla Guardia di Finanza di Catania a tutela della legalità e a presidio degli interessi economico-finanziari del Paese, rivolgendo per l’occasione un pensiero all’impegno profuso dai finanzieri che, con la loro presenza, hanno dato un concreto aiuto per la messa in sicurezza di numerosi cittadini catenoti.

I militari della Guardia di Finanza sono sempre in prima linea, vicino a chi ha bisogno, per fornire il proprio aiuto nelle operazioni di soccorso e nelle situazioni critiche nelle quali sono chiamati a intervenire.

Potrebbero interessarti anche