Il Napoli decolla, l’Inter non molla, il Milan crolla: questa pazza Serie A -
Catania
22°

Il Napoli decolla, l’Inter non molla, il Milan crolla: questa pazza Serie A

Il Napoli decolla, l’Inter non molla, il Milan crolla: questa pazza Serie A

La ventesima giornata ha nuovamente mescolato le carte nella zona alta della classifica e le quote Scudetto 2023 danno il Napoli come assoluto favorito.

I Partenopei sono devastanti, hanno spazzato via anche la Roma di Mou, mentre l’Inter zoppica contro la Cremonese ma riesce a prendere i 3 punti e il Milan crolla 5 – 2 contro il Sassuolo, eterna bestia nera dei Diavoli.

Il Napoli decolla verso il terzo Scudetto

Nelle scommesse Serie A i Partenopei dominano le quote per la vittoria Scudetto, le statistiche disegnano una vera opera d’arte, con un reparto offensivo che sfiora le 50 reti in 20 gare e una difesa fatta in acciaio da 15 gol subìti, in entrambi i casi i migliori reparti del campionato. Osimhen guida la classifica marcatori e la rosa non ha bisogno di nulla perché possiede tra titolari e riserve, un esercito completo di altissima qualità sempre pronto a scendere in campo.

 L’Inter non molla e prova la cavalcata finale per spodestare i Partenopei

Le 6 sconfitte subìte dai Nerazzurri sono il macigno che pesa troppo e non consente all’Inter di spiccare il volo verso il primo posto, tuttavia i Nerazzurri hanno già dimostrato di poter competere contro la capolista e presentano il secondo miglior reparto offensivo della Serie A.

Lazio e Atalanta in zona Champions

Nella lotta per un posto in Champions League, Lazio e Atalanta stanno macinando punti e trovando la quadratura giusta per stabilizzarsi al terzo e quarto posto. Entrambe sono fra le squadre più in forma del campionato e il fenomeno Lookman insidia il primato del suo connazionale nella classifica marcatori.

 I Diavoli crollano

La brutta sconfitta per 5 – 2 contro il Sassuolo, accompagna i Rossoneri fuori dalla zona Champions, condannandoli a una brusca discesa. La vittoria manca dal 4 gennaio e 5 punti in un mese sono un campanello d’allarme che suona pericolosamente nelle orecchie di Pioli e soci. A questo punto, pare proprio che neanche il ritorno di Ibra riuscirebbe a migliorare la situazione.

La Roma perde contro il Napoli ma è ancora in corsa per la zona Champions

I Giallorossi hanno messo in cassaforte diversi punti che consentono di navigare a vista Champions, tuttavia il Grande Mou nulla ha potuto contro il Napoli capolista, che con il 2 – 1 al Maradona, allunga il primato e condanna la Roma a un sesto posto scomodo. Nonostante ciò, questa squadra sta ottenendo buoni risultati e nelle prossime gare è pronta a risalire.

Sorpresa Empoli e Monza

Anche se queste due squadre non lottano per la zona europea, rimangono molto vicine al settimo posto che regala la Conference League. Il fatto straordinario è che Monza ed Empoli mirano alla salvezza, tuttavia, stanno disputando un ottimo campionato, riuscendo a vincere anche contro le favorite. Il Monza ha vinto due volte contro la Juve e ha pareggiato con l’Inter, sconfitto addirittura dall’Empoli che è riuscito anche a pareggiare contro la Lazio.

Potrebbero interessarti anche