Serie D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica -
Catania
22°

Serie D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

Serie D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

Poker Catania, Acireale di misura. In Eccellenza crollo Taormina. In Promozione Aci Sant’Antonio va. Fcm Misterbianco in vetta, impresa Atletico Catania 1994. In Prima categoria Riposto tennistico. San Pietro Clarenza ok, Real Aci ritrova la vittoria, tris Leo Soccer, Villaggio Sant’Agata va

Poker per il Catania che si sbarazza del Licata al Massimino. I rossoblu di mister Ferraro aprono le danze al 5’ della prima frazione di gioco con un colpo di testa di Sarao su corner di Lodi. Raddoppio al minuto 9 in fotocopia: angolo di Ciccio Lodi e stavolta è Vitale a incornare sul primo palo. Gli ospiti accorciano al 35’ con Saito. Nella ripresa al 33’ Palermo fa tris con un gran destro mentre al 39’ Giovinco trasforma un penalty per fissare il finale.

Tre punti d’oro per l’Acireale che a Lamezia fa sua l’intera posta in palio grazie alla rete di Liga giunta al 16’ del secondo tempo. I granata di Ignoffo si portano momentaneamente fuori dalla zona playout per continuare ad inseguire la salvezza.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

CASTROVILLARI – VIBONESE 0-1

CANICATTI’ – SANCATALDESE 1-0

CATANIA – LICATA 4-1

CITTANOVA – REAL AVERSA 1-0

CITTA’ DI SANT’AGATA – SANTA MARIA CILENTO 5-2

LAMEZIA TERME – CITTA’ DI ACIREALE 0-1

LOCRI – RAGUSA 6-1

PATERNO’ – TRAPANI 0-0

MARIGLIANESE – SAN LUCA 0-3

Nel girone B di Eccellenza clamorosa sconfitta per il Taormina che crolla nel big match contro la Leonzio. A Lentini finisce 4-3 per i padroni di casa che ribaltano l’incontro a un quarto d’ora dalla fine. Al 7’ del primo tempo il vantaggio della Leonzio: Quarto sorprende il Città di Taormina da fermo, assist rasoterra per Carbonaro che insacca in diagonale. Il Taormina reagisce e al 17’ pareggia con la punizione dal limite di Lucarelli che supera Saitta con l’aiuto di una deviazione. Proprio allo scadere (45’) la squadra di Coppa si porta in vantaggio grazie a un numero di Le Mura a sinistra che crossa per Lucarelli, stacco altissimo sulla testa di Sardo e pallone che s’insacca e vale la terza doppietta della sua stagione. Nella ripresa il copione con cambia. Biondo al 9’ fa tris dopo un bello scambio con Lucarelli. Al 29’ la Leonzio rientra in partita: angolo di Urso, colpo di testa di Samba e 2-3. La partita cambia totalmente al 36’ un’incomprensione tra Cirnigliaro e Trovato spalanca la via del gol a Kabangu che pareggia. Finale tambureggiante dove ancora Kabangu al minuto 41 porta all’apoteosi i suoi.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

CITTA’ DI COMISO – ISPICA 2-1

JONICA – REAL SIRACUSA BELVEDERE 0-0

LEONZIO – CITTA’ DI TAORMINA 4-3

MILAZZO – NUOVA IGEA VIRTUS 0-1

MODICA – NEBROS 3-0

ROCCA ACQUEDOLCESE – MAZZARRONE 2-0

SIRACUSA – SANTA CROCE 2-2

PALAZZOLO – CITTA’ DI ACICATENA 0-1

Nel girone C di Promozione l’Aci Sant’Antonio insegue la capolista Messana superando il Calatabiano. Al Comunale per i biancoazzurri vanno in rete Lo Presti, Marraffino, Gallo e Sanfilippo.

I RISULTATI DEL GIRONE C:

CATANIA SAN PIO X – BELPASSO 3-2 (SABATO)

CITTA’ DI ACI SANT’ANTONIO – CITTA’ DI CALATABIANO 4-1

GESCAL – VALDINISI 2-2 (SABATO)

NUOVA AZZURRA – PRO MENDE rinv.

RSC RIPOSTO – ATLETICO MESSINA rinv.

VALLE DEL MELA – MESSANA 0-5

Riposa: SANT’ALESSIO

Nel girone D Fcm Misterbianco fa il suo contro il Priolo Gargallo e conquista la vetta. Il gol del vantaggio lo realizza Montalto al 13’ del primo tempo, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, sorprendendo la difesa avversaria. Al 24’sul primo tiro in porta ospite arriva il pareggio con una bella girata di Miceli. Nella ripresa al 16’ nuovo vantaggio per i padroni di casa con Sinatra che segna la sua prima rete di testa deviando un calcio di punizione. Il tris al minuto 26 con Calì che salta due avversari sulla destra e si accentra incrociando un tiro che sorprende imparabilmente il portiere. A due dal termine giunge il gol del 3-2 ma non ci sarà più tempo per la rimonta del Priolo.

Impresa Atletico Catania 1994 che espugna Gela e riapre la lotta per il primo posto. La marcatura per gli uomini di mister Di Maria la realizza Mongelli al 10’ del secondo tempo su assist di De Carlo. Due minuti dopo Pira per i padroni di casa fallisce un calcio di rigore che avrebbe riaperto l’incontro.

I RISULTATI DEL GIRONE D:

FCM MISTERBIANCO – PRIOLO GARGALLO 3-2 (SABATO)

GYMNICA SCORDIA – CITTA’ DI AVOLA 1-3

MEGARA – VIZZINI 2-0 (SABATO)

PRO RAGUSA – FRIGINTINI 0-2 (SABATO)

SCICLI – MISTERBIANCO 2-0 (SABATO)

GELA – ATLETICO CATANIA 1994 0-1

VITTORIA – CITTA’ DI CANICATTINI 3-0

Nel girone E di Prima categoria il Riposto gioca a Tennis con il Gazzi e si attesta al terzo posto in classifica. Per la formazione di Montalto va in rete Bonomo con una spettacolare rovesciata, raddoppia Montalto con un colpo di testa su cross di Caruso. Ad inizio ripresa gli ospiti accorciano le distanze ma Cartellone, Barbagallo, Pafumi e Caruso spengono sul nascere le speranze del Gazzi.

I RISULTATI DEL GIRONE E:

FURCI – SANTA DOMENICA VITTORIA 1-0

SANTA VENERINA – AKRON SAVOCA 2-2

CASALVECCHIO – KAGGI 0-4 (SABATO)

CITTA’ DI BELPASSO – REAL ITALA 1-1 (SABATO)

CITTA’ DI VILLAFRANCA – CITTA’ DI LINGUAGLOSSA rinv.

RIPOSTO – REAL GAZZI 6-1 (SABATO)

RIVIERA NORD – ATLETICO BIANCAVILLA 1-1

 

Nel girone F sempre vittorioso il San Pietro Clarenza che batte il Gela con le reti di Anastasi e Garufi.

Dopo due pareggi consecutivi il Real Aci di Manca ritrova la vittoria, la prima del 2023, sconfiggendo 3-1 il San Gregorio. Vantaggio per i granata al 6’ del primo tempo con Di Blasi che sorprende con una conclusione sul primo palo il portiere dopo un bell’assist di Manca. Al 4’ della ripresa gli ospiti pareggiano: punizione dalla trequarti sul secondo palo per Di Prima, tocco al centro per Miraglia che non può sbagliare. Reazione immediata degli acesi un minuto dopo affidata a Grazioso che riceve palla dentro e calcia con deviazione realizzando il 2-1. Al 16’ Grazioso pesca in profondità Marino, il centrocampista anticipa l’uscita del portiere che lo atterra. Rigore che Manca realizza.

Tris della Leo Soccer sull’Atletico Santa Croce. Vantaggio al 15’ del primo tempo con Caponnetto per Virgillito che dalla fascia crossa al centro, stop di Kiko e palla all’angolino. Raddoppio al 42’ con il solito Kiko che dal vertice dell’area sinistra tira a giro mandando all’incrocio. Nel secondo tempo al 37’ Caponnetto sale in cattedra, scambia con Monaco che gli restituisce un pallone da spingere soltanto in porta.

Zumbo e Behrami permettono al Villaggio Sant’Agata di superare Aci e Galatea e rimanere ancorati alla zona playoff.

I RISULTATI DEL GIRONE F:

ATLETICO CATANIA – CAMPANARAZZU 1-4

ATLETICO SANTA CROCE – LEO SOCCER 0-3

GRAVINA – MOTTA 2-0 (SABATO)

REAL ACI – SAN GREGORIO 3-1 (SABATO)

SAN PAOLO SOLARINO – RINASCITANETINA rinv.

SAN PIETRO CLARENZA – GELA 2-1

VILLAGGIO SANT’AGATA – ACI E GALATEA 2-1 (SABATO)

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche