Pattinaggio a rotelle, soddisfazioni per gli atleti dell'Associazione Diavoli Rossi -
Catania
18°

Pattinaggio a rotelle, soddisfazioni per gli atleti dell’Associazione Diavoli Rossi

Pattinaggio a rotelle, soddisfazioni per gli atleti dell’Associazione Diavoli Rossi

L’emergenza Covid-19 non ferma lo sport. Nel rispetto delle misure anticontagio, si sono disputati a Pescara, nei giorni scorsi, il Trofeo Skate Italia, riservato alla categorie Ragazzi 12, e i Campionati Italiani Indoor di pattinaggio corsa, riservato alle categorie ragazzi, allievi, juniores, e senior.

La pandemia ha obbligato la Federazione italiana sport rotellistici a rinunciare alla presenza del pubblico e a pretendere l’obbligo del tampone per tutti i partecipanti, nonché la presenza contingentata degli stessi atleti nel palazzetto comunale “ex Gesuiti” di Pescara. Grazie a una efficiente organizzazione, tutte le gare sono state trasmesse in streaming sul canale ufficiale della Federazione FISRTV.

Anche quest’anno l’Asd “Diavoli rossi” di San Giovanni La Punta, guidata dal tecnico Gianfranco Castorina, ha preso parte ai Campionati italiani con i propri atleti composti da un significativo numero di ragazzi e ragazze originari di Giarre, conseguendo ragguardevoli risultati.

In particolare, Martina Castorina, nella categoria Ragazze Femminile, ha ottenuto la medaglia d’argento nella 3000 mt a punti mentre, nella medesima gara e categoria, Giorgia Castorina si è classificata 6ª e Marzia Saraniti 20ª.

Nella categoria ragazzi maschile, l’atleta Gioele Arena si è piazzato 14° nella gara sprint a cronometro sul giro secco di pista con atleti contrapposti e infine, con una splendida rimonta, l’atleta di Giarre, Matteo Battiato si è aggiudicato il 6° posto nella 2000 mt a eliminazione nella categoria Ragazzi 12.

Nella seconda manche degli indoor, svoltasi per gli atleti anagraficamente più grandi, la compagine di pattinatori a rotelle giarresi, confrontandosi con i migliori competitor di tutta Italia, si è distinta conquistando buoni risultati. In particolare, Sofia Battiato si è classificata 11ª nella gara di 1000 mt formula mondiale mentre Maria Angela Vecchio si è qualificata 30ª nel giro a cronometro sul giro secco di pista con atleti contrapposti.

Infine, l’atleta Gabriele Fichera si è aggiudicato un 5° posto nella 3000 mt a punti; Alessio Fichera il 26°posto nella medesima gara e Andrea Ardita, nella categoria juniores, si è classificato 17° nel giro a cronometro ad atleti contrapposti.

Potrebbero interessarti anche