Baby gang Riposto, il plauso del sindaco ai Cc. L'Asaec in municipio -
Catania
23°

Baby gang Riposto, il plauso del sindaco ai Cc. L’Asaec in municipio

Baby gang Riposto, il plauso del sindaco ai Cc. L’Asaec in municipio

Il sindaco di Riposto Enzo Caragliano esprime un plauso “ai carabinieri della compagnia di Giarre e al suo comandante cap. Fabrizio Rosati, per la proficua attività investigativa che ha consentito – nel volgere di pochi mesi – di neutralizzare una baby gang che, con prepotenza criminale, ha intimidito un commerciante ripostese vessandolo pesantemente.
Rilevo con piacere la convinta collaborazione delle vittime di queste ignobili azioni le cui dichiarazioni si sono rivelate fondamentali ai fini dell’individuazione degli aguzzini.

Questa amministrazione che presiedo, nel ringraziare l’Arma dei carabinieri, intende ribadire con forza la propria vicinanza e solidarietà umana e istituzionale alle vittime, assicurando loro la massima tutela”

E questa mattina, in municipio l’Asaec, associazione antiestorsione di Catania nelle persone di Nicola Grassi presidente dell’associazione e Giovanni Bonanno, hanno incontrato il sindaco Enzo Caragliano nella immediatezza degli arresti dei componenti della baby gang ripostese, ponendosi al fianco delle vittime che hanno denunciato, sostenendole in questo particolare momento.
“E’ di fondamentale importanza nei primi momenti successivi agli arresti, sostenere le vittime non solo attraverso concrete manifestazioni di solidarietà ma – afferma il presidente Grassi – soprattutto dando seguito ad ulteriori denunce che possano far emergere definitivamente ulteriori casi di estorsione e prepotenza criminale. E’ bene ribadire che tanti sono i sostegni e gli incentivi statali per chi denuncia”.

 

Potrebbero interessarti anche