Riposto, disco verde della Regione per l'ampliamento del parco delle Kentie. Notificato decreto di 1,5 mln -
Catania
23°

Riposto, disco verde della Regione per l’ampliamento del parco delle Kentie. Notificato decreto di 1,5 mln

Riposto, disco verde della Regione per l’ampliamento del parco delle Kentie. Notificato decreto di 1,5 mln

Disco verde della Regione Sicilia al finanziamento relativo all’ampliamento del parco comunale delle Kentie di Riposto. Al Comune di Riposto è pervenuta la notifica del decreto di finanziamento (D.D. n.1984 del 26/6/2020) per un importo di 1,5 milioni di euro. Il decreto è stato registrato dalla Ragioneria centrale lo scorso 8 luglio per la concessione del predetto finanziamento e impegno della somma per la realizzazione dell’intervento.ù

L’Ente comunale a questo punto dovrà avviare le procedure di evidenza pubblica previste dalla normativa vigente, nel rispetto dei tempi indicati dal disciplinare, per l’affidamento di contratti pubblici finalizzati all’attuazione dell’operazione.

A fronte di una disponibilità complessiva di 115 milioni di euro, il Comune di Riposto ha ottenuto il finanziamento in ragione della collocazione in graduatoria, al n. 9.

Il progetto di completamento del parco comunale prevede, nel dettaglio, l’ampliamento dell’edificio esistente che ospita serre e museo botanico. Prevista, nel dettaglio, la realizzazione di una passerella aerea che collegherà l’edificio esistente con il nuovo che ospiterà al piano terra una sala conferenze con 140 posti a sedere, attrezzata di cabina di proiezione e controllo impianti audio e video oltre ai servizi igienici. Al primo piano del nuovo complesso – corredato da ampio terrazzo accessibile dall’esterno – è prevista invece la realizzazione di una sala per esposizione micologia. Il progetto che prevede un ampliamento complessivo di 300 mq di area coperta contempla la sistemazione esterna lato sud dell’area perimetrale del parco – lato sud – su terreno di proprietà del Comune, nonché un’area a parcheggio a supporto del parco – lato via M. Carbonaro – e infine altri spazi a verde attrezzati per l’espansione dell’esistente giardino botanico.

Particolarmente soddisfatto il sindaco di Riposto, Enzo Caragliano: “con l’ottenimento di questo importante finanziamento, per il quale ringrazio il presidente della Regione, Nello Musumeci – la mia amministrazione consegue un altro importante risultato nell’ambito degli interventi di riqualificazione degli immobili, parchi e spazi urbani che contribuiscono, in modo significativo, ad incrementare l’offerta dei beni architettonici e culturali di cui Riposto è dotata. Grazie alla nostra perseveranza siamo riusciti a recuperare questo finanziamento che ci consente di accrescere le potenzialità del parco, diventando struttura poliedrica e punto di riferimento per eventi culturali di spessore”.

Sulla stessa linea l’assessore ai Lavori pubblici, Rosario Caltabiano: “Fin dal primo istante del mio insediamento ho creduto molto nel completamento del nostro ortobotanico, senza dubbio una eccellenza di cui Riposto deve andare fiera. In tempi rapidi, grazie alla nostra determinazione, siamo riusciti a recuperare il progetto, aggiornarlo alle nuove normative, in linea con le prescrizioni della Regione e ottenere la riammissione al finanziamento. Oggi la soddisfazione nel vedere concretizzato il nostro lavoro”.

Potrebbero interessarti anche