Giarre, controlli a tappeto dei carabinieri: 5 denunciati -
Catania
24°

Giarre, controlli a tappeto dei carabinieri: 5 denunciati

Giarre, controlli a tappeto dei carabinieri: 5 denunciati

I carabinieri della Compagnia di Giarre supportati dai militari del Battaglione Sicilia (Cio) hanno eseguito un nuovo servizio coordinato con posti di controllo nelle zone ritenute di maggiore interesse operativo. 5 le denunce in stato di libertà a carico di altrettanti soggetti per reati di varia natura.

Per tentato furto aggravato è stato deferito un 41enne catanese: è stato sorpreso mentre forzava la porta d’ingresso di una abitazione di via Ardichetto a Santa Venerina. Analogamente è stato denunciato un 39enne giarrese, beccato dai Cc all’interno di un fondo rurale di via San Matteo, asportando circa 40 chili di cedri.

Per evasione è stato invece deferito un pregiudicato ripostese di 48 anni che si è arbitrariamente allontanato dalla propria abitazione cui è ristretto in regime di arresti domiciliari.

Denunciati inoltre per guida senza patente due giovani di Santa Venerina, entrambi sorpresi alla guida delle rispettive auto senza il necessario documento di guida poichè revocato con recidiva.

Nel corso del servizio dei carabinieri sono stati poi segnalati 8 giovanissimi di Giarre, Fiumefreddo, Mascali e Zafferana, poiché a seguito di perquisizione veicolare e personale sono stati trovati in possesso di 15 grammi di marijuana e 1 grammo di cocaina.

A consuntivo dell’attività operativa dei Cc sono state controllate 52 persone, 37 veicoli, di cui uno sottoposto a fermo amministrativo, eseguite 4 perquisizioni personali ed elevate violazioni al Codice della Strada per un valore complessivo di 1800 euro circa.

Potrebbero interessarti anche

x

Covid, Speranza "Italia al centro della sfida per il vaccino"

Ue, Gualmini "Determinazione Germania fa ben sperare"
Polignano, festival Il libro possibile riparte dalla cultura
Malagò "Gp F.1 al Mugello? Un colpo meraviglioso"
Prezzi delle case +5% nell'area Euro