Mascali, espiazione pena per lesione personale e tentata estorsione. In carcere 38enne -
Catania
29°

Mascali, espiazione pena per lesione personale e tentata estorsione. In carcere 38enne

Mascali, espiazione pena per lesione personale e tentata estorsione. In carcere 38enne

I carabinieri della Stazione di Mascali, ottemperando ad un ordine di esecuzione per espiazione pena emesso dalla Procura di Catania  hanno tratto in arresto il 38enne Giuseppe Cateno Russo, accusato di furto aggravato in concorso, lesione personale in concorso e tentata estorsione in concorso – reati commessi nell’arco temporale 1999-2007.

Tradotto nel carcere di pizza a Lanza a Catania, Russo deve scontare una pena di 6 anni e 3 mesi di reclusione.

 

Potrebbero interessarti anche

x

Pecoraro Scanio a Onu e Raggi: "Roma e Italia siano leader turismo sostenibile e sicuro"

Scuola, Azzolina in Sicilia "Bando Pon da 236 milioni per libri di testo"
Il pallone racconta... Ora Milan-Juve
Diventerà Bellissima, Musumeci "Proiettiamo la Sicilia in Europa"
Inaugurata la Virtual Casa 500