Giardini Naxos: Adonia sulla “Riva Destra” -
Catania
13°

Giardini Naxos: Adonia sulla “Riva Destra”

Giardini Naxos: Adonia sulla “Riva Destra”

Sarà il coordinatore del movimento nel comprensorio jonico-etneo. L’investitura è avvenuta a Sortino alla presenza dei vertici nazionali e regionali del soggetto politico fondato e guidato da Fabio Sabbatani Schiuma e che ha come portavoce il castiglionese Alfio Bosco

Di Destra lo è sempre stato, ma solo adesso è approdato alla… Riva Destra. Come aveva recentemente preannunciato, infatti, il giardinese Massimo Adonia, dopo una lunga militanza tra Forza Nuova ed il movimento “Noi con Salvini”, ha ufficialmente aderito al soggetto politico nazionale fondato e guidato da Fabio Sabbatani Schiuma, che nei giorni scorsi ha fatto il suo esordio in Sicilia con un’affollata convention tenutasi nel Comune siracusano di Sortino.

Ed in “Riva Destra” Adonia avrà un ruolo di spicco in quanto gli è stato affidato l’incarico di coordinatore del comprensorio jonico-etneo, da Giarre a Taormina. Da tale area territoriale, peraltro, proviene anche il portavoce nazionale del movimento, ossia Alfio Bosco, originario di Castiglione di Sicilia, anche lui presente alla convention di Sortino insieme al leader Sabbatani Schiuma, agli esponenti catanesi Romi Bellante e Giancarmelo Gangemi, al referente locale Francesco Finocchiaro ed a tante altre personalità che, per l’occasione, hanno dibattuto sull’imminente referendum per la riforma costituzionale, riguardo al quale “Riva Destra” è decisamente schierata per il “No”.

«Sono estremamente fiero – dichiara Massimo Adonia – di rappresentare nel mio territorio il movimento “Riva Destra”, che guarda oltre la “solita” Destra grazie ad una classe dirigente umile e vicina alle esigenze reali del popolo italiano e che tenterà di ricostruire sulle macerie della cattiva politica puntando sulla meritocrazia, sull’onestà e sulla valorizzazione dei giovani. E’ stato per me emozionante partecipare al convegno di Sortino, che ha entusiasmato il numeroso pubblico presente, rimasto affascinato dagli interventi dei nostri leader».

Come riferivamo in un precedente nostro servizio giornalistico, nei giorni scorsi Massimo Adonia ha “sconfessato” il suo referente al Consiglio Comunale di Giardini Naxos Giancarlo Lo Turco, esponente della maggioranza. Pur tuttavia, rimane aperto il dialogo tra il neo rappresentante di “Riva Destra” ed il sindaco Nello Lo Turco. «Con il primo cittadino – tiene a precisare Adonia – i rapporti sono tutto sommato buoni. Tra noi non c’è alcun dissidio personale, ma solo qualche inevitabile divergenza di vedute per questioni ideologiche, come ad esempio in materia di accoglienza degli immigrati».

Rodolfo Amodeo

 

FOTO: da sinistra il portavoce nazionale di “Riva Destra” Alfio Bosco, Massimo Adonia ed il segretario nazionale Fabio Sabbatani Schiuma

Potrebbero interessarti anche