Omicidio passionale a Zafferana VIDEO -
Catania
11°

Omicidio passionale a Zafferana VIDEO

Omicidio passionale a Zafferana  VIDEO

              VIDEO: FUCILATE CONTRO L’AMANTE 

Si chiama Alfio Cristaldi, 43 anni, l’uomo ucciso questa sera con due colpi di fucile sparati alla schiena e alla nuca nell’abitazione dell’ex amante. Il delitto è avvenuto questa sera a Fleri,  frazione di Zafferana Etna.
L’uomo che lo ha ucciso è il marito della donna, un uomo di 44 anni, incensurato del quale, volutamente non formiamo le generalità per preservare la privacy del bambino di tre anni), che è stato trovato nell’abitazione da carabinieri della compagnia di Giarre con il fucile ancora in mano.
imageLa vittima aveva avuto una relazione con la moglie dell’uomo, dalla quale aveva avuto un figlio di tre anni. La donna era poi tornata a vivere con il marito, portando il bambino con sé. La gestione del piccolo, su cui era intervenuto anche il Tribunale stabilendo tempi e modi degli incontri, e soprattutto il diniego della donna a riallacciare la relazione sarebbero stati al centro di numerosi litigi. Questa sera ne sarebbe scoppiato un altro e il marito della donna avrebbe esploso due fucilate contro Cristaldi uccidendolo sul colpo.
E’ stata la moglie ad avvertire i carabinieri della compagnia di Giarre chiamando il 112. Quando i militari dell’Arma sono arrivati l’uomo era ancora con l’arma in mano, fermo, senza proferire parola (nella foto sopra a destra il luogo del delitto a Fleri). E’ stato preso in consegna dagli investigatori che gli hanno tolto il fucile e lo hanno condotto in caserma per essere interrogato. Sull’omicidio la Procura di Catania ha aperto un’inchiesta. Le indagini sono condotte dal pm di turno Alessandra Tasciotti.

Potrebbero interessarti anche