Una serata colma di passione: il Catania perde ma accede ai quarti. Prossimo avversario l'Avellino -
Catania
23°

Una serata colma di passione: il Catania perde ma accede ai quarti. Prossimo avversario l’Avellino

Una serata colma di passione: il Catania perde ma accede ai quarti. Prossimo avversario l’Avellino

Sabato 18 maggio scorso, lo stadio Cibali di Catania si è trasformato in un palcoscenico di emozioni contrastanti. L’atmosfera elettrizzante è stata garantita dai 20 mila tifosi rossazzurri – e probabilmente “qualcuno” in più – che hanno affollato gli spalti per sostenere con cori appassionati la loro squadra del cuore durante la partita di ritorno dei playoff di Serie C tra Catania e Atalanta Under 23.

Dopo aver conquistato una vittoria fondamentale per 1 a 0 nella partita di andata, il Catania si presentava con fiducia davanti al proprio pubblico. Tuttavia, lo spettacolo in campo non ha rispecchiato le aspettative. Nella prima frazione di gioco, la squadra siciliana è apparsa spenta, incapace di replicare la brillante prestazione messa in mostra a Bergamo. Nonostante l’intensità e il pressing dell’Atalanta, solo un timido tentativo di Cicerelli è stato rilevato dalle statistiche del primo tempo.

Il secondo tempo ha visto un Catania più combattivo ma ancora distante dalla sua forma migliore. Gli sforzi dei giocatori non sono riusciti a superare la robusta difesa dell’Atalanta U23, che ha mantenuto il controllo del gioco fino agli ultimi secondi. Quando sembrava che il pareggio fosse scritto, al 91° minuto, il colpo di scena: Balde, il giovane talento atalantino, ha trafitto la rete con un gol che ha gelato il cuore dei tifosi catanesi.

Per la squadra rossazzurra, la delusione è stata palpabile, ma la tifoseria è stata invece l’orgoglio della serata. Con un voto meritatissimo di 10 e lode, gli appassionati hanno dimostrato una dedizione e un’incitazione degne della Champions League, riempiendo il Cibali di energia e speranza per tutti i 90 minuti.

Nonostante la sconfitta del match, il Catania avanza ai quarti di finale dei play-off grazie al beneficio del ruolo di Testa di Serie. Martedì 21 maggio, alle ore 20:30, i rossazzurri affronteranno l’Avellino nello stesso stadio che ha vibrato di passione sabato scorso. I tifosi si aspettano una squadra rinvigorita, pronta a dare il massimo per conquistare il pass per la Serie B.

Il cammino è ancora lungo, ma con una tifoseria così straordinaria e il potenziale di una squadra capace di imprese, il sogno continua

Alfio Papa

Potrebbero interessarti anche