Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver -
Catania
14°

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C e C Silver

Papiro riposa, Zafferana forza sette, potente New Image, Amici del Volley grande rimonta, Basket Giarre fatale overtime

 In B maschile il Papiro Fiumefreddo osserva il turno di riposo.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

LCT WARRIORS VIAGRANDE – TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 3-0 (25-15;25-12;25-15)

RE BORBONE SABER PALERMO – SICILY F.LLI ANASTASI 3-2 (25-21;20-25;25-19;22-25;15-12)

DATTERINO VOLLEY LETOJANNI – RAFFAELE LAMEZIA 3-1 (25-22;25-19;23-25;25-20)

GEAM SERVICE AQUILA BRONTE – DIPER JOLLY CINQUEFRONDI 3-1 (25-21;25-21;24-26;25-18)

Riposano: COSTA DOLCI PAPIRO FIUMEFREDDO e PAOMAR VOLLEY SIRACUSA

In B2 femminile la Cosedil Zafferana centra la settima vittoria consecutiva nel testa coda con il Planet Pedara della settima giornata di andata e blinda il secondo posto in classifica dietro Caltanissetta. Troppa la differenza dei valori in campo tra le due compagini catanesi e così, come da pronostico, le ragazze di mister Mantarro si aggiudicano anche il terzo derby tra formazioni della provincia. Con la Escher regolarmente in campo e la Moltisanti ancora fuori ma in ripresa e presente in panchina, le zafferanesi giocano con autorità lasciando le briciole alle avversarie, prive dell’infortunata Lo Re ma incapaci di impensierire le padrone di casa.

I RISULTATI DEL GIRONE M:

TRAINA CALTANISSETTA – LOGOS ARDENS COMISO 3-0 (25-15;25-18;25-14)

CUS CATANIA – STEFANESE VOLLEY 3-1 (20-25;25-15;25-6;25-11)

VOLLEY VALLEY FUNIVIA ETNA – FIDELIS TORRETTA 3-1 (25-10;22-25;25-17;26-24)

PALLAVOLO CROTONE – SENSATION PROFUMERIE 3-2 (23-25;25-23;20-25;25-22;15-8)

VOLLEY REGHION – SARACENACASSIOPEA SISA BROLO 3-0 (25-18;25-12;25-20;)

COSEDIL ZAFFERANA – PLANET STRANO LIGHT 3-0 (25-7;25-8;25-13)

PROCORI ERICINA VOLLEY – BRICOCITY ALUS VOLLEY MAASCALUCIA 3-0 (25-21;25-14;25-13)

In C maschile terza vittoria consecutiva per la New Image che torna col bottino pieno dalla trasferta di Santa Teresa di Riva. Il sestetto di coach Davide Calcabotta rimane in testa al girone B a quota 9 punti superando gli avversari con un netto 3-0 senza appello.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

ARICCHIGIA GUPE VOLLEY – VOLLEY VALLEY FUNIVIA DELL’ETNA 3-0 (25-23;25-19;25-23)

FARMACIA SCHULTZE – I SICILIANI GIARRE NEW IMAGE 0-3 (21-25;21-25;17-25)

IL GABBIANO POZZALLO – VOLLEY MODICA 3-0 (25-10;25-18;25-16)

CICLOPE VOLLEY BRONTE – VOLLEY CATANIA 3-2 (25-23;24-26;26-24;20-25;16-14)

Riposa: ROOMYSATURNIALUBE

In C femminile l’Amici del Volley Giarre ottiene una grande vittoria in rimonta in terra siracusana. Le ragazze di coach Cardillo, attualmente quinte in classifica con sei punti in cascina, hanno ceduto i primi due set ma poi hanno preso in mano le redini dell’incontro. Vincendo terzo e quarto parziale le giarresi hanno portato le avversarie al tie break dove hanno agguantato il successo ai vantaggi conquistando due punti meritati.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

EPAS-AGOCAP PVT MODICA – KENTRON VOLLEY SCHOOL 3-0 (25-12;25-3;25-11)

GOLDEN VOLLEY ACICATENA – POLISPORTIVA NINO ROMANO 0-3 (20-25;23-25;19-25)

VOLLEYVALLEY FUNIVIA DELL’ETNA – VOLLEY ACADEMY WEKONDOR 3-1 (25-12;24-26;25-22;25-8)

MESSINA VOLLEY – UNIME AKADEMIA 3-1 (25-10;25-19;21-25;25-19)

GENOVESE UMBERTO VOLLEY SIRACUSA – AMICI DEL VOLLEY GIARRE 2-3 (25-23;25-22;22-25;20-25;16-18)

Riposa: ASD CYCLOPIS

Nella serie C Silver fatale overtime per il Basket Giarre che, come nella passata stagione, cade a Palermo allo stesso modo. Dopo il centello sul Domenico Savio, il quintetto di coach D’Urso poteva dare seguito con un’altra vittoria alla bella situazione di classifica che si era creata ma rimane tutto invariato. Sesto posto con sei punti totalizzati. I gialloblu nel primo quarto sono avanti (5-12) e prima di andare negli spogliatoi mantengono le distanze grazie ai colpi di Claudio Casiraghi (38-43). Dopo il break si continua a macinare gioco chiudendo il terzo parziale sul 53-64. Poi però ci si deve arrendere al pareggio dei palermitani giunto negli ultimi 45 secondi col 78 pari poi diventato 80-80 alla sirena. Nei minuti supplementari il finale sarà 90-85.

I RISULTATI:

AZZURRA BASKET POZZALLO – PEPPINO COCUZZA 77-97

MULTIPRESTITO COMISO – REAL BASKET AGRIGENTO 103-74

OLYMPIA BASKET CANICATTI’ – SVINCOLATI ACADEMY 65-87

AMATORI BASKET MESSINA – BASKET CLUB RAGUSA 61-40

CUS PALERMO – BASKET GIARRE 90-85

TEAM WORK PANORMUS – BASKET ACIREALE 102-80

DOMENICO SAVIO – PATTI BASKET 74-76

Riposa: NUOVA PALLACANESTRO MARSALA

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche