Mascali, il sindaco Luigi Messina disponibile ad ospitare l'Archivio notarile -
Catania
32°

Mascali, il sindaco Luigi Messina disponibile ad ospitare l’Archivio notarile

Mascali, il sindaco Luigi Messina disponibile ad ospitare l’Archivio notarile

“Il Comune di Mascali in riferimento alla chiusura della sede per l’Archivio Mandamentale Sede di Giarre si rende disponibile, con propri locali, per il trasferimento dell’Archivio presso il Centro Sociale Karol Wojtyla di via Livatino a Mascali, visto che Mascali, è stata in passato Contea delle Sette Torri dalla quale sono nate le cittadine di Giarre, Riposto, Sant’Alfio e Milo”.

E’ quanto scrive il sindaco di Mascali Luigi Messina in una nota indirizzata all’Ufficio Notarile di Catania e con la quale offre la disponibilità dell’Ente comunale mascalese a mettere a disposizione dell’Archivio gli uffici del centro Sociale.

Nei giorni scorsi il presidente del Consiglio Notarile dei Distretti riuniti di Catania e Caltagirone, notaio Andrea Grasso, si era detto amareggiato dopo che il Consiglio comunale giarrese aveva decretato la soppressione dell’importante servizio.

Lo stesso notaio Grasso aveva rimarcato la necessità di contenere i costi gestionali, tuttavia evitando di chiudere l’Archivio, confermando la propria disponibilità a fornire il proprio supporto, come avviene per altri archivi Notarili, era rimasta senza risposta. “I costi gestionali – aveva spiegato Grasso – potevano essere ottimizzati, mantenere l’ufficio a Giarre e allocare gli atti in un locale alternativo di proprietà comunale”. Nell’archivio Notarile di Giarre sono conservati atti risalenti alla fine dell’800, manoscritti con immenso valore storico e culturale”.

Potrebbero interessarti anche