Fondachello, via dott. Mario Amato in pessime condizioni -
Catania
31°

Fondachello, via dott. Mario Amato in pessime condizioni

Fondachello, via dott. Mario Amato in pessime condizioni

Erba secca e alta, a rischio incendio, ma soprattutto pessimo biglietto da visita per i villeggianti, i bagnanti che arrivano a Fondachello per recarsi a mare.

Questa è la via dott. Mario Amato, parallela di via Spiaggia, arteria che si percorre in questo periodo, soprattutto la domenica, in lungo e in largo per trovare parcheggio.

Siamo a metà giugno e le sue condizioni non sono decorose e accoglienti verso i villeggianti che si spera si rechino a Fondachello. La vegetazione secca è ormai così alta che arriva a oscurare la visuale. I marciapiedi sono impercorribili.

Eppure Fondachello è località di villeggiatura, un minimo sforzo per dare una sensazione di cura, e non di abbandono, si dovrebbe fare. Già da maggio c’è gente che va a mare. Già da maggio andavano sistemate le aiuole spartitraffico e le rotonde.

Questo paesaggio da vecchio far west è increscioso. Basterebbe il lavoro di un solo giardiniere una o due mattinate per dare un’immagine migliore: possibile che neanche questo sia possibile? Sull’inciviltà di chi abbandona rifiuti ci sarebbe poi tanto da dire. Ma quello è un altro capitolo.

Potrebbero interessarti anche