Scordia, inveisce contro i Carabinieri e li aggredisce: arrestato -
Catania
19°

Scordia, inveisce contro i Carabinieri e li aggredisce: arrestato

Scordia, inveisce contro i Carabinieri e li aggredisce: arrestato

I carabinieri della Stazione di Vizzini hanno arrestato il 35enne Anthony FERRARO, del posto, ritenuto responsabile di lesioni, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

La pattuglia della Stazione di Vizzini era impegnata stanotte nella perlustrazione del territorio quando i militari, transitando in via Dello Stadio nel territorio del comune di Scordia hanno notato che il guidatore di una Wolkswagen Polo, appena accortosi della loro presenza, aveva repentinamente accelerato nel tentativo di allontanarsi.

Immediatamente hanno provveduto ad inseguire e bloccare l’autovettura, sulla quale era presente soltanto il FERRARO, il quale ha subito cominciato ad insultarli e minacciarli pesantemente.

I militari hanno così chiesto i rinforzi e, con l’aiuto dei colleghi intervenuti, hanno condotto l’uomo in caserma per procedere ai necessari accertamenti.  Non si sa cosa sia balenato in testa all’uomo, per il quale fino a quel momento i militari stavano procedendo alla sua identificazione, che quest’ultimo senza alcun preavviso che potesse far presagire ad un suo comportamento violento, si è scagliato contro un militare aggredendolo fisicamente venendo però subito bloccato ed ammanettato dai colleghi del malcapitato.

Non ancora domo il FERRARO ha poi indirizzato ulteriori gravi minacce ai Carabinieri presenti che, riferite al magistrato della procura di Caltagirone, gli sono valsi gli arresti domiciliari ai quali è stato successivamente tradotto dagli quegli stessi militari.

Potrebbero interessarti anche