Aci Bonaccorsi, uscito di casa per allenarsi in palestra: denunciato -
Catania
26°

Aci Bonaccorsi, uscito di casa per allenarsi in palestra: denunciato

Aci Bonaccorsi, uscito di casa per allenarsi in palestra: denunciato

I Carabinieri della Stazione di Viagrande  hanno denunciato un 39enne di Aci Sant’Antonio, per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

I militari hanno sorpreso l’uomo, socio di una palestra ubicata nel comune di Aci Bonaccorsi, di cui amministratore unico è la moglie, ad allenarsi all’interno della medesima in violazione delle disposizioni governative emanate per contenere la diffusione del covid-19.

A contestare la versione dei militari ci è giunta in redazione una nota dell’avv. Dario Tringale, legale del 39enne denunciato che ci fornisce la ricostruzione della vicenda fornita dal 39enne agli stessi Militari intervenuti sul luogo.

L’uomo ha chiarito di: “essersi recato presso la palestra – amministrata dalla di lui moglie, di cui è anche socio di capitale – al solo ed esclusivo fine di verificare i locali e gli impianti dei servizi ivi annessi, nonché, in vista della prolungata chiusura dell’attività, per disattivare alcuni circuiti idraulici. Tale tipologie di attività, in ragione della sua qualifica, sono state, inoltre, sempre demandate al predetto”.

Potrebbero interessarti anche

x

Coronavirus in Lombardia già da gennaio

Giro del mondo - Jaipur (India) / di Franco Zuccalà
Giro del Mondo - Il Rajasthan / di Franco Zuccalà
Giro del Mondo - L'India dai mille volti / di Franco Zuccala'
Giro del mondo - Petra e Atacama di Franco Zuccalà