Francavilla di Sicilia. Pulizzi: «Non abbiamo perso nessuna opportunità di finanziamento!» -
Catania

Francavilla di Sicilia. Pulizzi: «Non abbiamo perso nessuna opportunità di finanziamento!»

Francavilla di Sicilia. Pulizzi: «Non abbiamo perso nessuna opportunità di finanziamento!»

Il sindaco del Comune dell’Alcantara tiene a precisare che anche la sua municipalità beneficerà dei fondi recentemente stanziati dal Ministero dell’Interno per interventi di messa in sicurezza ed efficientamento energetico degli edifici pubblici. «Forse in questo campo – dichiara il primo cittadino – regna un po’ di “confusione”, ma noi non abbiamo nulla da rimproverarci perché partecipiamo a tutti i bandi»

«Anche il Comune di Francavilla di Sicilia beneficerà dei cinquantamila euro recentemente stanziati dal Ministero dell’Interno per porre in essere interventi di messa in sicurezza e di efficientamento energetico degli edifici pubblici». A sottolinearlo è il sindaco della cittadina dell’Alcantara, Enzo Pulizzi, per rettificare gli articoli di stampa sull’argomento, apparsi nei giorni scorsi su diverse testate giornalistiche regionali e provinciali. In essi si riferiva che nel comprensorio della Valle dell’Alcantara di tali finanziamenti avrebbero beneficiato solo i Comuni di Gaggi, Graniti, Mojo e Motta Camastra.

Come invece precisa il primo cittadino francavillese in una nota diramata al riguardo, «il decreto del Dipartimento degli Affari Interni e Territoriali del Ministero dell’Interno del 14 Gennaio 2020 assegna a tutti i Comuni italiani, sulla base della popolazione residente, contributi da utilizzare per efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile. Anche Francavilla di Sicilia, pertanto, è presente nel relativo elenco.

«Probabilmente è stata fatta un po’ di “confusione” in quanto pochi giorni prima lo stesso Ministero dell’Interno aveva pubblicato (sulla Gazzetta Ufficiale dell’11 gennaio 2020) la graduatoria di un analogo bando (per la messa in sicurezza di edifici pubblici e scuole) nella quale, con riferimento al nostro comprensorio, è rientrato solo il Comune di Gaggi essendo in regola con la certificazione del rendiconto.

«Oggi, dunque, anche il Comune che mi onoro di amministrare si ritrova con quel contributo di cinquantamila euro del Ministero dell’Interno, cui prima si accennava, e con, in più, la consapevolezza che produrrà certamente i suoi frutti la partecipazione al bando per la progettazione esecutiva finalizzata al miglioramento sismico della scuola elementare di Via Napoli.

«Questo per dire, nell’ottica di una corretta informazione, che la nostra Amministrazione Comunale, checché se ne dica, è sempre stata e continua ad essere attenta a tutte le opportunità di finanziamento partecipando ai bandi dei vari enti».

Rodolfo Amodeo

 

FOTO: il sindaco di Francavilla di Sicilia, Enzo Pulizzi, con sullo sfondo il Ministero dell’Interno

Potrebbero interessarti anche