Fuggono da un posto di controllo con un'auto rubata e si schiantano contro un muro: arrestati -
Catania
22°

Fuggono da un posto di controllo con un’auto rubata e si schiantano contro un muro: arrestati

Fuggono da un posto di controllo con un’auto rubata e si schiantano contro un muro: arrestati

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato nella flagranza i catanesi Emanuele Bonaccorso di anni 32, Daniele Ventimiglia di anni 22 e Emmanuele Falsaperla di anni 21, poiché ritenuti responsabili di resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione in concorso.

Nel corso di un servizio perlustrativo notturno, i predetti sono stati sorpresi alla guida di una autovettura Fiat Panda, successivamente risultata oggetto di furto denunciato lo scorso 15 gennaio ai carabinieri di Catania Nesima.

Alla vista dei militari i malfattori sono fuggiti e, a causa della la forte velocità, hanno perso il controllo dell’auto andando ad impattare contro un muro.

All’interno della macchina i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato degli attrezzi utili allo scasso e una centralina elettronica decodificata, comunemente utilizzata dai ladri proprio per il furto d’auto.
L’autovettura rubata è stata restituita al legittimo proprietario.

Potrebbero interessarti anche