D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica -
Catania
17°

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

Biancavilla secondo di rimonta, Acireale pari a Messina. In Eccellenza magico Giarre. In Promozione Aci Sant’Antonio ancora primo, Taormina di forza, superbo Calatabiano. Caltagirone seconda vittoria consecutiva, Eubea primo successo. In Prima categoria Russo e Militello in testa, i due Belpasso ne fanno tre, Città di Catania di misura, Zafferana batte Giardini. Mazzarrone a reti bianche, poker Vizzini.

In Serie D sale al secondo posto il Biancavilla che completa nella ripresa una superba rimonta ai danni del Giugliano. I gialloblu di Mascara vanno negli spogliatoi sotto di un gol ma nel secondo tempo svoltano il match. E’ Maximiliano Lucarelli a trovare il pareggio al 17’ dopo l’ottimo dialogo Ancione-Rabbeni con assist di quest’ultimo. Al 31’, invece, Giacomo Graziano fa impazzire il tifo biancavillese con un bolide dalla distanza che buca la rete campana e vale i tre punti.

Terza gara consecutiva senza vittorie per l’Acireale che in nove uomini tiene botta al Messina. Gli uomini di mister Pagana vanno avanti al 20’ della prima frazione con un sinistro dai 20 metri di Rizzo. Due minuti dopo, però, pareggio lampo dei padroni di casa. Al 33’ acesi nuovamente in vantaggio: su azione d’angolo cross di Rizzo e deviazione al volo di De Felice, solo in piena area, che non lascia scampo al portiere. Nella ripresa prima espulsione per l’Acireale con De Felice per somma di ammonizioni al 12’. Cinque minuti dopo pareggio dei messinesi. Al 37’ altra somma di ammonizioni e altra espulsione stavolta comminata a Raucci ma nonostante gli assalti finali il fortino granata resisterà.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

BIANCAVILLA – GIUGLIANO 2-1

CITTANOVESE – TROINA 0-1

CORIGLIANO – SAVOIA 0-0

MESSINA – CITTA’ DI ACIREALE 2-2

LICATA – ACR MESSINA 0-0

MARINA DI RAGUSA – SAN TOMMASO 2-2

MARSALA – PALMESE 2-0

NOLA – PALERMO 0-1

ROCCELLA – CASTROVILLARI 1-1

 

Nel girone B di Eccellenza torna il magico Giarre. La formazione gialloblu allenata da Peppe Anastasi ha scritto un’impresa da ricordare. La rimonta, maturata gettando il cuore oltre l’ostacolo, ai danni del Città di Sant’Agata non solo è da incorniciare ma consegna al campionato una squadra che punta decisa al vertice nonostante le quattro lunghezze che la separano dalla capolista Ragusa. Menzione d’onore per Simone Abate, autore della tripletta che ha permesso di ribaltare l’incontro.

Nel big match d’alta quota al Regionale cambia il parziale al 37’ con un corner che Cicirello in area e in mischia risolve portando in vantaggio i suoi. Il bomber numero 9 disegna un eurogol al 44’ con una sforbiciata volante su assist del classe 2001 Conti mandando le squadre negli spogliatoi sullo 0-2. Nella ripresa al 28’ accorciano le distanze i padroni di casa sugli sviluppi di un calcio di punizione di Urso con una stupenda girata di Abate. Allo scoccare del 90’ ancora Abate, lasciato libero in area piccola, firma il tabellino con un colpo di testa su angolo di Urso. Al quarto minuto di recupero esplodono le tribune con la personale tripletta dell’attaccante giarrese che sfrutta l’errore in presa del portiere e con un tap-in ravvicinato griffa il successo.

Nelle zone basse l’Atletico Catania ottiene il primo punto pareggiando contro il Mascalucia San Pio X mentre lo Sporting Pedara impatta 2-2 contro l’Enna. Unica attualmente fuori dai playout solo la formazione mascalucese.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

ACICATENA – CITTA’ DI ROSOLINI sosp.

ATLETICO CATANIA – MASCALUCIA SAN PIO X 0-0

CARLENTINI – MILAZZO 1-0

GELA – RAGUSA 0-1

GIARRE – CITTA’ DI S.AGATA 3-2

REAL SIRACUSA BELVEDERE – PATERNO’ rinv.

PALAZZOLO – SANTA CROCE 2-0

SPORTING PEDARA – ENNA 2-2

 

Nel girone C di Promozione settimo risultato utile consecutivo per l’Aci Sant’Antonio che pareggia a Milazzo. I biancoazzurri di mister Torrisi vanno sotto ma al 28’ della ripresa nonostante l’inferiorità numerica riacciuffano il risultato grazia e Panassidi.

Colpo esterno per il Taormina che infligge la sconfitta all’Atletico Messina e balza al secondo posto con relativo sorpasso in classifica proprio ai messinesi. I biancoazzurri del neo tecnico Alberto Amoroso la decidono nella ripresa grazie alla doppietta di un super Charlie Famà. L’attaccante apre le danze al 2’ minuto del secondo tempo e trova il raddoppio al 14’ dopo aver superato in dribbling un avversario insaccando poi sotto la traversa.

Preziosa vittoria per il Calatabiano di mister Lu Vito che al Calanna supera lo Sporting Viagrande. I padroni di casa risolvono la contesa già nella prima frazione di gioco conquistando il secondo successo di fila e andando a quota dieci punti in classifica. Al primo affondo arriva il vantaggio. Minuto 15, calcio di punizione guadagnato da Cantarella dentro la lunetta dell’area di rigore. Della battuta si incarica Cannata che disegna una parabola perfetta all’incrocio dei pali. Il raddoppio al 27’: bomba da fuori di Joquin Santitto con Sciuto che si oppone ma il più lesto sulla ribattuta è Pafumi che non perdona.

I RISULTATI DEL GIRONE C:

ATLETICO MESSINA – SPORTING TAORMINA 0-2 (SABATO)

CICLOPE BRONTE – VALDINISI 1-3 (SABATO)

CITTA’ DI CALATABIANO – SPORTING VIAGRANDE 2-0 (SABATO)

MOTTA SANT’ANASTASIA – MESSANA rinv.

GESCAL – CITTA’ DI MISTERBIANCO 2-2 (SABATO)

JONICA – PALAGONIA 4-0

MILAZZO – ACI SANT’ANTONIO 1-1

REAL ACI – VILLAGGIO SANT’AGATA 1-0

 

Nel girone D di Promozione seconda vittoria consecutiva per il Caltagirone che rimane agganciato al quinto posto in zona playoff. I biancorossi di Evola  battono di misura il Floridia grazie alla rete di Giaquinta di testa al 37’ del primo tempo su cross di sinistro di Napolitano.

Primo successo in campionato per l’Eubea di mister Astorino che tra le mura amiche supera il Frigintini. Nel secondo tempo entrambe le marcature. Al 25’ l’autorete di Vinci su cross di Camarà sblocca il match mentre al 36’ il raddoppio è opera dello stesso Camarà su azione personale.

I RISULTATI DEL GIRONE D:

CALTAGIRONE – FLORIDIA 1-0

CLIMITI PRIOLO – MEGARA AUGUSTA 0-3

DON BOSCO 2000 – ATLETICO SCICLI 2-2

LEONFORTESE – CITTA’ DI COMISO 1-1

MODICA – SIRACUSA 1-1

RG – POZZALLO 1-1

SPORTING EUBEA – FRIGINTINI 2-0

VIRTUS ISPICA – ARMERINA 3-1

 

Nel girone E di Prima categoria poker e primo posto in classifica per la Russo Sebastiano che al Luigi Averna di Torre Archirafi supera il Pedara. La squadra di mister Pennisi va in vantaggio al 46’ del primo tempo con Dumitrascu su assist di Varrica. Nella ripresa al 9’ fallo in area di Fascetto su Mazzola e per il direttore di gara è calcio di rigore. Dal dischetto Varrica non sbaglia e firma il raddoppio. Sarà Antonio Messina a calare il tris al minuto 19 servito dal solito Varrica. La contesa ha un accenno di riapertura nel finale con il penalty siglato da Fascetto ma al quinto minuto di recupero l’ennesimo rigore decretato dal direttore di gara, per un fallo di Di Mauro ai danni di Bonomo, permetterà di arrotondare il punteggio con Cartellone che non fallisce l’appuntamento dagli undici metri

Appaiato ai ripostesi il Militello che impatta contro l’Atletico Mascalucia. Per i giallorossi apre le danze Arcidiacono al 9’ della prima frazione ma poi ci pensa al 37’ della ripresa Ingo a pareggiare.

I due Belpasso ne fanno tre rispettivamente ad Aci Bonaccorsi e Leo Soccer. Per i biancoazzurri di D’Antone segnano Di Mauro, Censabella e Montegrande. Mentre per la squadra di Stella si iscrivono al tabellino Calì, Nicolosi e Febbraio.

Terza vittoria consecutiva per il Città di Catania di Millauro che di misura supera il Mascalucia e si rifà sotto in classifica piazzandosi in piena zona playoff. Decide l’incontro per i rossoblu la rete di Pappalardo.

Stop per il Giardini di Montalto che cede a Zafferana. I giallorossi di Lombardo vanno a segno con Puglisi e Romeo incassando tre punti che tengono alla larga la zona calda.

I RISULTATI DEL GIRONE E:

ATLETICO MASCALUCIA – MILITELLO VAL DI CATANIA 1-1

BELPASSO – ACI BONACCORSI 3-0

CASTEL DI JUDICA – RIPOSTO 3-3

LEO SOCCER – CALCIO BELPASSO 0-3

MASCALUCIA – CITTA’ DI CATANIA 0-1 (SABATO)

RUSSO SEBASTIANO – PEDARA 4-1

ZAFFERANA – GIARDINI NAXOS 2-0 (SABATO)

 

Nel girone F di Prima categoria reti bianche per la capolista Mazzarrone a Scicli mentre il Vizzini cala il poker a Noto e si tira fuori dalle sabbie mobili della classifica.

I RISULTATI DEL GIRONE F:

ATLETICO SANTA CROCE – CITTA’ DI CHIARAMONTE 2-5

PER SCICLI – MAZZARRONE 0-0

PORTOPALO – CITTA’ DI CANICATTINI 0-0

PRO RAGUSA – PACHINO 2-0

RINASCITANETINA – VIZZINI 2-4

SANTA LUCIA – SANCONITANA rinv.

Riposa: CITTA’ DI FRANCOFONTE

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche