D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica -
Catania
19°

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

D – Eccellenza – Promozione – Prima categoria: il punto della giornata calcistica

Tris del Biancavilla che aggancia al secondo posto l’Acireale fermato in casa dal Marina di Ragusa. In Eccellenza Paternò tris all’Atletico Catania, Giarre e Mascalucia pari. In Promozione Aci Sant’Antonio in testa, Taormina pareggio col Bronte, impresa Calatabiano, cinquina Misterbianco. Caltagirone di misura. In Prima categoria solitario Militello, inseguono Russo e Aci Bonaccorsi, tris Giardini, primo acuto Riposto. Mazzarrone in fuga.

In Serie D copertina dedicata al Biancavilla di Peppe Mascara che ne rifila tre al Nola e aggancia al secondo posto in classifica l’Acireale. I gialloblu a Nola vanno avanti alla mezzora della prima frazione con un’azione personale di Rabbeni che infila il portiere avversario. Raddoppio al 38’ sempre con Rabbeni che sigla la sua doppietta raccogliendo un assist perfetto di Lucarelli. Lo stesso Lucarelli realizza il tris al 13’ della ripresa con un sinistro a giro su passaggio vincente di Maiorano.

Solo pareggio casalingo per i granata di mister Pagana che al Tupparello impattano contro il Marina di Ragusa. Gli acesi vanno sotto ma poi reagiscono trovando il gol con Nicolas Rizzo.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

ACR MESSINA – ROCCELLA 1-0

CASTROVILLARI – SAN TOMMASO 3-2

CITTA’ DI ACIREALE – MARINA DI RAGUSA 1-1

GIUGLIANO – CITTANOVESE 2-0

NOLA – BIANCAVILLA 0-3

PALERMO – LICATA 2-1

PALMESE – CORIGLIANO 3-2

SAVOIA – MESSINA 1-1

TROINA – MARSALA 2-3

 

Nel girone B di Eccellenza il Paternò di mister Strano prosegue la striscia di imbattibilità inseguendo la capolista Ragusa. I rossoblu si sbarazzano dell’Atletico Catania al Falcone-Borsellino grazie alle reti di Cocuzza su calcio di rigore al 24’ del primo tempo, di Cano al 34’ e sempre di Cocuzza al 5’ della ripresa.

Pareggio esterno a Carlentini per il Giarre allenato da Anastasi che rimane quinto in zona playoff ma tallonato dal Santa Croce. I gialloblu vanno in svantaggio al 13’ della prima frazione di gioco con un traversone dalla destra di Adelfio Sgroi sul quale Saccullo colpisce di testa gonfiando la rete. Al 42’ i giarresi trovano il pari: sponda di Capitao e Abate sul filo del fuorigioco insacca di testa all’angolino.

Arranca il Mascalucia San Pio X che raggranella soltanto un punto casalingo. Al Bonaiuto Somma passa in vantaggio il Palazzolo al 18’ ma poi gli uomini di Cacciola raddrizzano l’incontro al 33’ con un colpo di testa di Belluso su punizione di Mascali.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

MILAZZO – ENNA 1-0

CARLENTINI – GIARRE 1-1

CITTA’ DI ROSOLINI – REAL SIRACUSA BELVEDERE 2-0

CITTA’ DI SANT’AGATA – GELA 6-0

MASCALUCIA SAN PIO X – PALAZZOLO 1-1 (SABATO)

PATERNO’ – ATLETICO CATANIA 3-0

RAGUSA – ACICATENA 2-0 (SABATO)

SANTA CROCE – SPORTING PEDARA 5-0

 

Nel girone C di Promozione una vittoria che vale il primato solitario in testa alla classifica. Si parla dell’Aci Sant’Antonio di Alfio Torrisi che tra le mura amiche infligge un classico 2-0 al Motta Sant’Anastasia. Ai santantonesi bastano le reti, giunte nel finale di gara in realtà, di Panassidi e Borzì.

Batti e ribatti tra Taormina e Bronte e alla fine sarà 2-2. I padroni di casa di mister La Mela, terzi in classifica, si portano avanti con Famà ma i rossoneri di Teriaca pareggiano con Bonaccorso. Palazzolo riporta avanti i taorminesi ma stavolta è Romano a ristabilire l’equilibrio.

La rete di Rizzo consente al Calatabiano di centrare la seconda vittoria in campionato contro una corazzata come la Jonica. L’undici di Lu Vito soffre ma raccoglie il massimo risultato col minimo sforzo. Al minuto 14 del primo tempo come detto è Rizzo a sparare un diagonale vincente da tre punti sul quale il portiere non può arrivare

La cinquina del Misterbianco ai danni del Real Aci permette agli uomini di Anastasi di lasciare momentaneamente la zona playout.

I RISULTATI DEL GIRONE C:

ACI SANT’ANTONIO – MOTTA SANT’ANASTASIA 2-0

CITTA’ DI CALATABIANO – JONICA 1-0 (SABATO)

CITTA’ DI MISTERBIANCO – REAL ACI 5-2

MESSANA – ATLETICO MESSINA 1-0 (SABATO)

PALAGONIA – GESCAL 4-2

SPORTING TAORMINA – CICLOPE BRONTE 2-2 (SABATO)

SPORTING VIAGRANDE – VALDINISI 1-1

VILLAGGIO SANT’AGATA – MILAZZO 0-2

 

Nel girone D di Promozione prova di carattere del Caltagirone che a Modica s’impone di misura. I biancorossi di mister Evola sbloccano il match già al minuto 8 del primo tempo con un gol di Incardona al termine di un fraseggio interessante tra Sammartino, Giaquinta e Napolitano. Nella ripresa un calcio di rigore potrebbe riportare le sorti in parità. Alla battuta va Vicari che si fa ipnotizzare da Polessi il quale indovina l’angolo e para. L’assistente, però, fa ripetere il penalty per l’ingresso in area di alcuni calatini. Dal dischetto ci riprova Vicari ma il tiro stavolta va fuori.

I RISULTATI DEL GIRONE D:

ARMERINA – RG 1-1

ATLETICO SCICLI – CLIMITI PRIOLO 1-0

CITTA’ DI COMISO – VIRTUS ISPICA 3-3

FLORIDIA – DON BOSCO 2000 3-4

MEGARA AUGUSTA – LEONFORTESE 2-0 (SABATO)

MODICA – CALTAGIRONE 0-1

POZZALLO – SPORTING EUBEA 6-0

SIRACUSA – FRIGINTINI 1-1

 

Nel girone E di Prima categoria vola in solitaria la capolista Militello che incassa la quarta vittoria consecutiva e mantiene l’imbattibilità assoluta in campionato. I giallorossi di mister Costa superano il Mascalucia con l’uno-due firmato da Rizzotti su rigore al 19’ del primo tempo e nella ripresa con la rete siglata da Arcidiacono al 15’, salvo poi subire la marcatura di Condorelli su penalty poco dopo la mezzora.

Mantiene il fiato sul collo della vetta l’altra imbattuta del girone, la Russo Sebastiano di Salvo Pennisi, che è corsara a Belpasso. I ripostesi s’impongono di misura, infatti, grazie alla rete di Dumitrascu.

Altro big match di giornata quello tra Aci Bonaccorsi e Calcio Belpasso. A guadagnare i tre punti al termine della sfida sono i padroni di casa allenati da Cosentino, anch’essi ancora imbattuti. Illusione per la formazione ospite di mister Stella che passa in vantaggio nella prima frazione con un calcio di rigore di Garufi. Nella ripresa, però, salgono in cattedra i gialloverdi che prima pareggiano con Romeo e poi nel recupero chiudono i conti con Piuma.

Tris casalingo del Giardini che si sbarazza abbastanza agevolmente del Castel di Judica. Quarto posto per gli uomini di Montalto che la prossima settimana giocheranno a Zafferana. Del bomber Giummaresi (doppietta) e Napoli i gol vittoria.

Primo acuto per il Riposto di Giordano (foto sopra) che si aggiudica lo scontro salvezza contro la Leo Soccer e i primi tre punti del suo campionato. Al Luigi Averna decide la rete di Sergio Toscano, su corner di Pagano, realizzata al 4’ della ripresa.

I RISULTATI DEL GIRONE E:

ACI BONACCORSI – CALCIO BELPASSO 2-1 (SABATO)

BELPASSO – RUSSO SEBASTIANO 0-1 (SABATO)

CITTA’ DI CATANIA – ZAFFERANA 2-1

GIARDINI NAXOS – CASTEL DI JUDICA 3-0 (SABATO)

MILITELLO VAL DI CATANIA – MASCALUCIA 2-1 (SABATO)

PEDARA – ATLETICO MASCALUCIA 3-3 (SABATO)

RIPOSTO – LEO SOCCER 1-0

 

Nel girone F di Prima categoria va in fuga il Mazzarrone che supera il Portopalo per 3-0. Quarta vittoria di fila per la formazione di Samuele Costanzo che porta la firma di Davide Ascia il quale si porta il pallone a casa con una splendida tripletta.

I RISULTATI DEL GIRONE F:

CITTA’ DI CANICATTINI – RINASCITANETINA 3-2

CITTA’ DI CHIARAMONTE – PRO RAGUSA 0-1

CITTA’ DI FRANCOFONTE – ATLETICO SANTA CROCE 1-2

MAZZARRONE – PORTOPALO 3-0

PACHINO – SANTA LUCIA 1-0

SANCONITANA – PER SCICLI 1-1

Riposa: VIZZINI

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche