Riposto, trasferito a Messina il bambino che ha rischiato di annegare in piscina -
Catania
32°

Riposto, trasferito a Messina il bambino che ha rischiato di annegare in piscina

Riposto, trasferito a Messina il bambino che ha rischiato di annegare in piscina

È stato trasferito in terapia intensiva pediatrica a Messina il bambino di 8 anni, di nazionalità norvegese,  che ieri pomeriggio stava annegando mentre era in piscina, in un agriturismo di Riposto. La scampata tragedia è avvenuta attorno alle 18.30 in presenza dei propri genitori che hanno prestato i primi soccorsi.

Il piccolo sarebbe finito in acqua rischiando di affondare.  Immediati sono scattati i soccorsi del 118. Intervenuto anche l‘elisoccorso che è atterrato nella zona del cimitero di Riposto. Il bambino sulle prime è stato condotto al Cannizzaro di Catania dove è giunto vigile ma con insufficienza respiratoria. Stamane, il trasferimento a Messina anche se il bambino non corre pericolo di vita. Sull’episodio indagano i carabinieri della Stazione di Riposto.

Potrebbero interessarti anche