Ospedale di Giarre, illustrata la road map: riapertura del pronto soccorso e adeguamento sismico entro il 2022 VD -
Catania
25°

Ospedale di Giarre, illustrata la road map: riapertura del pronto soccorso e adeguamento sismico entro il 2022 VD

Ospedale di Giarre, illustrata la road map: riapertura del pronto soccorso e adeguamento sismico entro il 2022 VD

VIDEO: LA ROAD MAP DEL COMMISSARIO LANZA

Nel salone degli Specchi del Municipio si è svolta in mattinata una riunione dei sindaci del Distretto Socio Sanitario 17 di Giarre con il Commissario ASP di Catania Maurizio Lanza per discutere sul futuro del presidio ospedaliero di via Forlanini e in particolare per quanto riguarda l’attivazione UOS previste nell’atto aziendale, lo  stato avanzamento adozione nuovo atto aziendale, il  mantenimento del reparto  di psichiatria, la  road map degli interventi per l’adozione di quanto previsto dal decreto assessoriale adottato dall’Assessore Regionale Ruggero Razza di rimodulazione della rete ospedaliera.

Il Commissario Maurizio Lanza nel suo intervento ha dato delle precise indicazioni sui vari step previsti per ottenere la riapertura del pronto Soccorso, invitando tutti i presenti a “fare squadra” in assoluta omogeneità per ottenere  il risultato voluto da tutti.

Al fine di ottenere i finanziamenti (10 milioni in una prima fase e ulteriori 20 in un secondo step) si rende necessario avviare una indagine visiva del degrado dei materiali e strutture di tutti i corpi di fabbrica del P.O. con riferimento alla mappatura del 2016;  Effettuazione delle Indagini Integrative geologiche e strutturali come da piano delle Indagini integrative;  Analisi di vulnerabilità sismica con verifiche tecniche di tutti i corpi di fabbrica del P.O. E inoltre: la redazione del progetto Preliminare/Definitivo/Esecutivo e l’acquisizione dei pareri (Genio Civile, Comune e altri Enti competenti) e approvazioni in linea tecnica.  In buona sostanza pronto soccorso e adeguamenti strutturali saranno avviati nel 2020 per concludersi due anni dopo.

Per quanto riguarda la specificità delle varie aree, il dott. Lanza ritiene che l’ospedale di Giare abbia una vocazione a carattere medica piuttosto che chirurgica e verso tale indirizzo intende riprogrammare tutte le attività.

 

VIDEO: IL COMMENTO DEL SINDACO DI RIPOSTO ENZO CARAGLIANO

Il sindaco di Mascali Luigi Messina dal canto suo afferma che “la riunione è stata, in ogni caso, utile per comprendere la buona volontà dell’azienda sanitaria. Tuttavia prendiamo atto della mancanza di celerità dei tempi di attuazione del piano, per dare risposte concrete ad un territorio che ne ha necessità.

La programmazione che è stata illustrata dal commissario dell’Asp, Lanza, è costellata da una serie di adempimenti imprescindibili: per almeno due anni, i cittadini del distretto sanitario, purtroppo, continueranno a patire difficoltà in tema di assistenza sanitaria.

VIDEO: IL COMMENTO DEL SINDACO DI GIARRE, ANGELO D’ANNA

Potrebbero interessarti anche