Catania, due arresti per tentata rapina ad un tabacchino -
Catania
29°

Catania, due arresti per tentata rapina ad un tabacchino

Catania, due arresti per tentata rapina ad un tabacchino

La Polizia di Stato ha arrestato Antonio  Caruso (cl. 1992), pregiudicato e  Salvatore  Bellia (cl. 1995), responsabili del reato di tentata rapina aggravata ai danni di una rivendita di tabacchi del centro.

Nella serata di sabato 4 maggio, intorno alle 19.30, la locale Sala Operativa diramava, agli equipaggi impegnati nei servizi di prevenzione e contrasto dei reati predatori, una nota radio di tentata rapina presso una rivendita di tabacchi del centro cittadino, ad opera di due soggetti con volto coperto, uno dei quali armato di pistola.

Venivano anche descritti in modo dettagliato l’abbigliamento indossato ed il mezzo di fuga dei due autori. Sulla scorta delle informazioni acquisite, gli agenti della Sezione Contrasto al Crimine Diffuso – seguendo un preciso piano di suddivisione del territorio, si dislocavano lungo le vie adiacenti l’esercizio commerciale, al fine di intercettare i rapinatori durante la fuga.

Poco dopo, un equipaggio della Squadra Mobile intercettava il mezzo segnalato dalla Centrale Operativa con a bordo due soggetti corrispondenti, per caratteristiche fisiche e per l’abbigliamento indossato, ai due rapinatori della tabaccheria.

I malviventi, visti e riconosciuti dai poliziotti, tentavano invano di far perdere le proprie tracce, eseguendo alcune pericolose manovre al fine di non farsi raggiungere.

L’inseguimento, tuttavia, si concludeva allorquando i due venivano raggiunti, bloccati e disarmati. Per quanto sopra, i rapinatori, identificati per Antonio Caruso, pregiudicato per reati contro il patrimonio e Salvatore Bellia, venivano dichiarati in stato di arresto e su disposizione dell’A.G., tradotti presso la casa circondariale di Catania – Pizza Lanza.

 

Potrebbero interessarti anche