Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver -
Catania
29°

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver

Papiro Fiumefreddo a testa alta contro la capolista, Life Electronics gagliarda a Terrasini, New Image favola finita, Basket Giarre sconfitto in gara 1.

 

In B maschile il Papiro Fiumefreddo viene sconfitto al palazzetto di via Amendola dalla capolista Palmi ma il sestetto di coach Tani Frinzi Russo gioca a testa alta con la consapevolezza che la stagione si è conclusa con una salvezza da applausi.

I RISULTATI DEL GIRONE H:

PAPIRO FIUMEFREDDO – FRANCO TIGANO PALMI 0-3 (15-25;19-25;20-25)

RACO UNIVERSAL TREMESTIERI – VOLLEY CATANIA GUPE 3-0 (25-23;25-22;25-18)

WG MORGAN BARCELLONA – MEDISYSTEM SABER PALERMO 3-2 (25-21;25-14;23-25;19-25;15-10)

HERING POZZALLO – SAVAM COSTRUZIONI LETOJANNI 0-3 (23-25;16-25;21-25)

ATRIA VOLLEY PARTANNA – AVIMECC MODICA 3-2 (22-25;23-25;25-16;25-19;15-9)

RAFFAELE LAMEZIA – ABVT COSENZA 3-1 (25-21;25-23;26-28;25-22)

Riposa: TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA

 

CLASSIFICA:

FRANCO TIGANO PALMI 56

AVIMECC MODICA 53

SAVAM COSTRUZIONI LETOJANNI 53

ATRIA VOLLEY PARTANNA 42

MEDISYSTEM SABER PALERMO 41

RACO UNIVERSAL TREMESTIERI 32

WG MORGAN BARCELLONA 26

PAPIRO FIUMEFREDDO 25

HERING POZZALLO 25

VOLLEY CATANIA GUPE 21

ABVT COSENZA 16

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 15

RAFFAELE LAMEZIA 9

 

In B2 femminile gagliarda vittoria a Terrasini per le ragazze della Life Electronics Giarre. Tre punti fondamentali per il sestetto di coach Camiolo che, dopo aver conquistato il primo parziale cedono nel secondo. Il successo arriverà nei successivi set conquistati ai vantaggi da capita Barone e compagne che la prossima settimana riposeranno in vista dello sprint finale.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

ALLIANCEINSAY BATTIPAGLIA – MEDIOLANUM ENERGIA PIZZO 0-3 (17-25;12-25;14-25)

SEAP PALLAVOLO ARAGONA – ARD TERMINI IMERESE 3-1 (23-25;25-20;25-20;25-21)

F.SCHULTZE/V.ZUCCARO SANTA TERESA RIVA – CASTELVETRANO SELINUNTE 3-0 (25-8;25-10;25-18)

VOLLEY REGHION – PLANET STRANO LIGHT 3-1 (25-19;23-25;25-19;25-9)

VOLLEY TERRASINI – LIFE ELECTRONICS GIARRE 1-3 (8-25;25-23;25-27;25-27)

LINK CAMPUS UNIVERSITY STABIA – SNIE NOLA 3-2 (25-23;18-25;25-23;13-25;15-12)

Riposa: SIFI KONDOR CATANIA

 

CLASSIFICA:

F.SCHULTZE/V.ZUCCARO SANTA TERESA RIVA 60

SEAP PALLAVOLO ARAGONA 57

LIFE ELECTRONICS GIARRE 47

MEDIOLANUM ENERGIA REGGIO CALABRIA 44

SIFI KONDOR CATANIA 43

VOLLEY REGHION 39

LINK CAMPUS UNIVERSITY STABIA 29

ARD TERMINI IMERESE 29

PLANET STRANO LIGHT 25

VOLLEY TERRASINI 17

SNIE NOLA 9

CASTELVETRANO SELINUNTE 8

ALLIANCEINSAY BATTIPAGLIA 7

 

In serie C maschile finisce la favola della New Image che a Pace del Mela si arrende 3-0 ai padroni di casa che vanno così in semifinale. Solo applausi per il sestetto di Davide Calcabotta e del presidente Antonello Sorbello che adesso dovrà prepararsi alla prossima stagione.

PLAYOFF – QUARTI DI FINALE:

JUSTONE AQUILA BRONTE – MAM PROVENZANO PALLAVOLO PARTINICO 3-1 (25-19;22-25;25-13;25-21)

PALLAVOLO TERRASINI – VOLLEY AGIRA 3-2 (19-25;21-25;30-28;25-23;15-12)

GIARRATANA – APD VOLLEY CLUB SCIACCA 3-1 (25-22;21-25;25-19;25-16)

TRINISI PACE DEL MELA – DOLGAM GIARRE NEW IMAGE 3-0 ()

 

CLASSIFICA:

JUSTONE AQUILA BRONTE 6

VOLLEY AGIRA 4

TRINISI PACE DEL MELA 4

GIARRATANA 4

APD VOLLEY CLUB SCIACCA 2

DOLGAM GIARRE NEW IMAGE 2

PALLAVOLO TERRASINI 2

MAM PROVENZANO PALLAVOLO PARTINICO 0

 

Nella serie C Silver il Basket Giarre cade a Ragusa nella gara 1 dei quarti di finale dei playoff. Il quintetto allenato da D’Urso tenta di rimanere in partita in diversi frangenti senza riuscirci ma rimane l’amaro in bocca anche per via di alcune decisioni arbitrali discutibili. Giovedì sera al Pala Cannavò gara 2 per continuare a sperare o rimanere fuori dai giochi definitivamente.

PLAYOFF – QUARTI DI FINALE:

CESTISTICA TORRENOVESE – GRAVINA 89-83

ORLANDINA LAB – LIBERTAS ALCAMO 83-68

BASKET CLUB RAGUSA – BASKET GIARRE 75-66

ORSA BARCELLONA – BASKET SCHOOL MESSINA 100-69

 

PLAYOUT – SEMIFINALI:

PEPPINO COCUZZA – BASKET ACIREALE 83-86

CUS CATANIA – AMATORI BASKET MESSINA 71-67

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche