Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver -
Catania
28°

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver

Papiro Fiumefreddo a riposo, Life Electronics vittoria al tie break, New Image terza, Basket Giarre monumentale.

In B maschile il Papiro Fiumefreddo ha osservato il turno di riposo. La prossima settimana il sestetto di coach Tani Frinzi Russo andrà in trasferta sul difficile parquet del Modica.

I RISULTATI DEL GIRONE H:

VOLLEY CATANIA GUPE – MEDYSISTEM SABER PALERMO 3-1 (29-27;16-25;25-19;25-22)

FRANCO TIGANO PALMI – AVIMECC MODICA 3-2 (21-25;25-19;25-27;26-24;15-13)

RAFFAELE LAMEZIA – RACO UNIVERSAL TREMESTIERI 0-3 (24-26;17-25;21-25)

ATRIA VOLLEY PARTANNA – SAVAM COSTRUZIONI LETOJANNI 3-0 (26-24;25-22;28-26)

HERING POZZALLO – TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 3-1 (25-23;25-20;19-25;25-20)

WG MORGAN BARCELLONA – ABVT COSENZA 3-0 (25-22;25-12;25-14)

Riposa: PAPIRO FIUMEFREDDO

CLASSIFICA:

FRANCO TIGANO PALMI 46

AVIMECC MODICA 43

SAVAM COSTRUZIONI LETOJANNI 42

ATRIA VOLLEY PARTANNA 34

MEDISYSTEM SABER PALERMO 34

RACO UNIVERSAL TREMESTIERI 26

WG MORGAN BARCELLONA 22

PAPIRO FIUMEFREDDO 22

HERING POZZALLO 22

VOLLEY CATANIA GUPE 18

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 14

ABVT COSENZA 13

RAFFAELE LAMEZIA 6

 

In B2 femminile vittoria sofferta ma meritata per la Life Electronics Giarre sul difficile campo della Mediolanum Energia Reggio Calabria. Decisivo il tie break per le ragazze di coach Camiolo dopo botta e risposta nei precedenti parziali. Le giarresi proseguono la corsa playoff rimanendo a +1 sulla diretta concorrente Sifi Kondor Catania. Prossima sfida casalinga contro Battipaglia.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

SIFI KONDOR CATANIA – ARD TERMINI IMERESE 3-0 (25-11;25-23;25-22)

MEDIOLANUM ENERGIA REGGIO CALABRIA – LIFE ELECTRONICS GIARRE 2-3 (25-12;22-25;26-24;25-27;15-17)

ALLIANCEINSAY BATTIPAGLIA – PLANET STRANO LIGHT 0-3 (16-25;11-25;16-25)

VOLLEY TERRASINI – CASTELVETRANO SELINUNTE 3-0 (25-21;25-14;25-20)

F.SCHULTZE/V.ZUCCARO SANTA TERESA RIVA – VOLLEY REGHION 3-0 (25-13;25-21;25-13)

SEAP PALLAVOLO ARAGONA – SNIE NOLA 3-1 (18-25;25-18;25-13;25-10)

Riposa: LINK CAMPUS UNIVERSITY STABIA

CLASSIFICA:

F.SCHULTZE/V.ZUCCARO SANTA TERESA RIVA 48

SEAP PALLAVOLO ARAGONA 45

LIFE ELECTRONICS GIARRE 38

SIFI KONDOR CATANIA 37

VOLLEY REGHION 34

MEDIOLANUM ENERGIA REGGIO CALABRIA 32

PLANET STRANO LIGHT 25

LINK CAMPUS UNIVERSITY STABIA 24

ARD TERMINI IMERESE 23

VOLLEY TERRASINI 16

CASTELVETRANO SELINUNTE 8

ALLIANCEINSAY BATTIPAGLIA 7

SNIE NOLA 5

In serie C maschile la New Image supera al tie break il Mondo Volley Messina e rimane al terzo posto in griglia playoff. Il sestetto di Calcabotta affronterà l’ultima giornata la prossima settimana al Pala Cannavò l’Usco Gravina prima di dare il via agli spareggi per il salto di categoria.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

USCO GRAVINA – GIARRATANA 0-3 (14-25;22-25;20-25)

ECOPLAST VOLLEY GELA – AREA VOLLEY M&B PALESTRE 0-3 (18-25;13-25;19-25)

VOLLEY AGIRA – VOLLEY CATANIA GUPE 3-0 (25-23;25-22;25-21)

MONDO VOLLEY MESSINA – DOLGAM GIARRE NEW IMAGE 2-3 (25-22;25-19;20-25;20-25;12-15)

DIAVOLI ROSSI NICOSIA – JUSTONE AQUILA BRONTE 1-3 (18-25;22-25;26-24;19-25)

CLASSIFICA:

JUSTONE AQUILA BRONTE 45

GIARRATANA 41

DOLGAM GIARRE NEW IMAGE 37

VOLLEY AGIRA 35

MONDO VOLLEY MESSINA 27

AREA VOLLEY M&B PALESTRE 25

USCO GRAVINA 20

DIAVOLI ROSSI NICOSIA 14

ECOPLAST VOLLEY GELA 8

VOLLEY CATANIA GUPE 3

Nella serie C Silver un Basket Giarre monumentale al Pala Cannavò demolisce l’Alcamo e conquista una vittoria da incorniciare. Il sestetto di coach Simone D’Urso, su cui pesava l’assenza di Gabriele Vitale, non ha fatto rimpiangere il playmaker titolare grazie alla presenza di un vivaio importante su cui i gialloblu potranno costruire ambiziosi progetti.

A tre gare dal termine i giarresi hanno un buon margine dalla zona retrocessione e potranno giocarsi ottime chance di partecipare ai playoff a cuor leggero, tentando di togliersi anche qualche soddisfazione.

Nel primo quarto (16-18) i padroni di casa subiscono un impatto devastante dagli alcamesi, soprattutto trascinati dal migliore in campo Dragna e dalle sue triple (22 punti finali per lui) ma il trio Arcidiacono- Casiraghi-capitan Marzo risponde presente coadiuvato dalla linea verde Saccone, Maida, Alfredo Leonardi.

Secondo parziale che stabilisce la supremazie di un Giarre ottimo in difesa e altrettanto micidiale sotto il cesto andando al riposo sul 38-29. Al rientro dall’intervallo lungo mini blackout gialloblu con gli ospiti che fanno partire una sorta di rimonta portando sugli scudi un ottimo Tagliareni (51-46).

Ultimo tempino al cardiopalma. Ai colpi dell’Alcamo la formazione locale risponde senza tregua fino al 64-63 trascinato negli ultimi 19 secondi a cronometro. Marzo sfrutta un errore per andare sul 66-63, cosa che poco dopo farà anche Casiraghi chiudendo definitivamente la contesa e facendo esplodere la bolgia dei tifosi in tribuna.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

ORLANDINA LAB – ORSA BARCELLONA 60-45

PEPPINO COCUZZA – ASD MILAZZO 86-69

SPORT CLUB GRAVINA – BASKET SCHOOL MESSINA 64-47

SPORTING CLUB ADRANO – CUS CATANIA 100-87

BASKET CLUB RAGUSA – CESTISTICA TORRENOVESE 73-75

AMATORI BASKET MESSINA – BASKET ACIREALE 78-76

BASKET GIARRE – LIBERTAS ALCAMO 68-63

CLASSIFICA:

BASKET CLUB RAGUSA 36

ORLANDINA LAB 34

CESTISTICA TORRENOVESE 34

OR.SA BARCELLONA 32

LIBERTAS ALCAMO 30

BASKET SCHOOL MESSINA 26

BASKET GIARRE 24

SPORT CLUB GRAVINA 24

SPORTING CLUB ADRANO 22

PEPPINO COCUZZA 20

CUS CATANIA 18

AMATORI BASKET MESSINA 12

BASKET ACIREALE 10

ASD MILAZZO -1

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche