Catania
17°

Mascali, appaltati i lavori per la manutenzione del centro sociale

Mascali, appaltati i lavori per la manutenzione del centro sociale

Sono stati appaltati (aggiudicataria una impresa di Adrano che ha offerto un ribasso di circa il 39%) i lavori di manutenzione straordinaria per il recupero edilizio del centro sociale “Karol Wojtyla” di via Livatino, ai fini di una migliore fruizione della struttura pubblica per attività socio culturali. L’importo totale dell’appalto è di 35.200,00 euro di cui 34,496,00 euro a base d’asta soggetto a ribasso e 704 euro per oneri sicurezza (oltre iva al 10%).

I lavori nel centro sociale sono quelli minimi per rendere fruibile la struttura anche regime limitato nel rispetto delle norme che regolano l’uso di locali per convegni, spettacoli e attività socio culturale in genere.
L’intervento progettato prevede il rifacimento dell’uscita di sicurezza rendendo funzionali gli infissi; lavori per il recupero de servizi igienici (lato nord) attraverso la revisione e, ove necessario, la realizzazione di 15 punti acqua completi di rubinetterie, saracinesche; rimozione rivestimento in mattonelle di ceramica in tutte le pareti, sostituzione vetri. Altri interventi riguardano l’auditorium: collocazione di nuovi estintori, scambiatori di aria adeguata, revisione dell’impianto di illuminazione segna-passo tra le file, revisione dei pannelli fonoassorbenti, sostituzione delle vecchie plafoniere, rifacimento intonaci ammalorati; interventi per la messa a norma degli impianti elettrici e lavori e forniture per il miglioramento del decoro e fruibilità della sala auditorium.

Il sindaco di Mascali Luigi Messina, afferma: “Si tratta di un importante intervento che punta alla riqualificazione del nostro centro sociale e alla piena fruizione dell’auditorium per il quale si rendeva necessario ottimizzare e adeguare alle normative vigenti l’impiantistica.
Detti lavori che hanno visto l’impegno degli uffici dell’area tecnica con il coordinamento dell’assessore ai Lavori pubblici, Alfio Maccarrone, consentiranno l’utilizzo di un importante spazio sociale della nostra comunità in favore delle scuole e per varie attività di aggregazione che coinvolgono la collettività nel corso dell’anno. I lavori del centro sociale – prosegue il sindaco Messina – sono stati possibili grazie alla recente approvazione del Bilancio, nel novembre scorso, che ci ha consentito, nel contempo di programmare nel breve periodo una serie di importanti e necessari lavori”.

Potrebbero interessarti anche