Orrore a Catania, ucciso un 81enne. Arrestato il figlio 36enne VIDEO -
Catania
23°

Orrore a Catania, ucciso un 81enne. Arrestato il figlio 36enne VIDEO

Orrore a Catania, ucciso un 81enne. Arrestato il figlio 36enne VIDEO

Il corpo di un uomo di 81 anni, Gaetano Italia, ucciso a calci e pugni e finito con un corpo contundente è stato trovato in strada, in via Sardegna 15, a Catania. Secondo la ricostruzione  della polizia l’anziano è stato ucciso in casa dal figlio.

Secondo i risultati delle prime indagini della Polizia, ad uccidere l’anziano, sarebbe stato uno dei due figli, Alberto Italia, 36 anni, che già altre volte avrebbe violentemente litigato con il genitore.

L’assassino dopo aver ucciso il padre ha avvolto il corpo con alcune coperte e lo ha sceso in strada, nascondendolo dentro un mobiletto abbandonato. Alberto Italia (foto a sinistra), 36 anni, è stato arrestato in flagranza differita per omicidio e occultamento di cadavere dalla squadra mobile, le cui indagini sono state coordinate dalla Procura.

L’uomo, dopo il tentativo di disfarsi del cadavere, si è rinchiuso in casa dove gli agenti delle Volanti lo hanno trovato in compagnia di alcuni cani. Gli investigatori stanno accertando il ruolo e le presunte responsabilità dell’altro figlio della vittima.

A fare scattare gli accertamenti alcuni passanti che hanno visto il cadavere nel mobiletto, dopo che si sono aperti gli sportelli.

Interrogato dal Pm Martina Nunziata Bonfiglio alla presenza del suo legale di fiducia si è avvalso della facoltà di non rispondere. Aveva un divieto di avvicinamento alla famiglia emesso dal Gip su richiesta della Procura.

Nel video il tentativo di linciaggio nei confronti di Alberto Italia. Quando è stato portato fuori dalla sua abitazione dalla polizia la gente si è scagliata contro di lui.

Potrebbero interessarti anche