Giarre, a fuoco la motrice di un treno alla stazione ferroviaria -
Catania
27°

Giarre, a fuoco la motrice di un treno alla stazione ferroviaria

Giarre, a fuoco la motrice di un treno alla stazione ferroviaria

Momenti di apprensione questa mattina alle 9.04 quando, alla stazione di Giarre-Riposto  è giunto il treno Intercity Siracusa-Roma, il cui locomotore, durante la sosta, ha improvvisamente preso fuoco.  Tempestivo l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Riposto che hanno operato a lungo prima di completare le operazioni di spegnimento a bordo del locomotore. Le operazioni sono state seguite dall’alto anche da un elicottero dei vigili del fuoco che ha sorvolato la zona teatro dell’accaduto.

I FATTI  Il locomotore del treno era fermo al 2° binario, quando si è verificato il principio di incendio probabilmente originato dal surriscaldamento dei condensatori. Sul posto, oltre ai vigili del  fuoco, intervenuti con diversi mezzi,  il cui intervento tempestivo ha evitato il propagarsi delle fiamme, anche gli agenti della Polizia Ferroviaria di Taormina. I passeggeri fatti scendere dal treno hanno raggiunto Messina a bordo di due autobus messi a disposizione delle Ferrovie dello Stato.

Pochi giorni fa un analogo incidente si era verificato alla stazione di Fiumefreddo di Sicilia all’Intercity partito da Roma per Siracusa: in quel caso l’incendio si era propagato al quadro elettrico che alimenta il locomotore.

 

Potrebbero interessarti anche