Catania
14°

Acireale, incidente sulla SS 114: il conducente scappa finendo sui binari dove un treno lo travolge uccidendolo

Acireale, incidente sulla SS 114: il conducente scappa finendo sui binari dove un treno lo travolge uccidendolo

Grave incidente stasera, domenica, intorno alle 23,30 ad Acireale, lungo la SS 114 all’altezza dell’intersezione con la via Provinciale per Riposto.

Secondo le prime ricostruzioni un uomo alla guida di un furgone avrebbe prima percorso a velocità elevata corso Umberto centrando anche delle auto posteggiate per poi giungere sulla statale 114 al km 256/257 circa all’altezza del semaforo del Bellavista e lì, nel tentativo di imboccare la via Provinciale per Riposto, ha perso il controllo del mezzo che è andato a sbattere fermando la sua folle corsa.

A questo punto il conducente è sceso dal mezzo ed è scappato via. Nella fuga l’uomo è arrivato sulle vicine rotaie delle Ferrovie dello Stato dove, frattanto, sopraggiungeva un treno, il regionale 12881 proveniente da Messina, che lo ha travolto uccidendolo sul colpo. La vittima è stata identificata all’alba, di tratta di un uomo di 36 anni residente a Paternò, Ivan Martella.

I soldi che sono stati trovati nel furgone gli erano stati dati da suo padre per comprare i biglietti per andare a Roma con il treno, che era una delle sue passioni. Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Acireale, polizia di stato del commissariato di Acireale e i sanitari del 118.

 

Potrebbero interessarti anche