Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver -
Catania
27°

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver

Volley e basket: il punto della giornata in serie B maschile, B2 femminile, C maschile e C Silver

Papiro Fiumefreddo cade a Palermo, prova di carattere Life Electronics, bene New Image, sconfitto senza sfigurare il Basket Giarre.

In B maschile incassa un’altra sconfitta il Papiro Fiumefreddo che perde a Palermo. Il sestetto di coach Tani Frinzi Russo mantiene il vantaggio di cinque punti dalla zona retrocessione e la prossima settimana affronterà tra le mura amiche la Gupe, fanalino di coda del girone.

I RISULTATI DEL GIRONE H:

VOLLEY CATANIA GUPE – FRANCO TIGANO PALMI 0-3 (14-25;18-25;16-25)

MEDISYSTEM SABER PALERMO – PAPIRO FIUMEFREDDO 3-0 (25-18;25-20;25-18)

AVIMECC MODICA – RAFFAELE LAMEZIA 3-0 (25-21;25-21;25-18)

SAVAM COSTRUZIONI LETOJANNI – WG MORGAN BARCELLONA 3-1 (25-14;22-25;25-19;25-12)

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA – ATRIA VOLLEY PARTANNA 2-3 (25-21;18-25;25-19;20-25;12-15)

ABVT COSENZA – HERING POZZALLO 1-3 (25-18;21-25;23-25;24-26)

Riposa: RACO UNIVERSAL TREMESTIERI

CLASSIFICA:

SAVAM COSTRUZIONI LETOJANNI 19

FRANCO TIGANO PALMI 18

AVIMECC MODICA 18

ATRIA VOLLEY PARTANNA 16

RACO UNIVERSAL TREMESTIERI 14

MEDISYSTEM SABER PALERMO 14

HERING POZZALLO 10

WG MORGAN BARCELLONA 9

ABVT COSENZA 8

TONNO CALLIPO VIBO VALENTIA 8

PAPIRO FIUMEFREDDO 7

RAFFAELE LAMEZIA 2

VOLLEY CATANIA GUPE 1

 

In B2 femminile prova di carattere da grande squadra per la Life Electronics Giarre che supera Castellammare di Stabia. Il sestetto di coach Claudio Mantarro al Pala Cannavò chiude altri tre punti che lo mantengono al secondo posto in classifica. Il match per capitan Barone e compagne comincia molto bene con i primi due parziali superati senza grandi difficoltà.

Nel primo set il 25-15 ottenuto fa capire come non ci sia stata storia. La partenza del secondo è lenta, 2-6 al primo time out chiamato, ma successivamente il risultato si ribalta grazie alle potenti giocate di Eleonora Milici (top score dell’incontro con 14 punti a referto), Barone, Bontorno e Leone. Ottimo impatto anche dell’altra regista Paola Rotella, chiamata in causa per sopperire ad una Sharon Tracinà leggermente sottotono. Il terzo set cambia i piani della giornata con le defezioni in ordine del libero Roberta Gueli (botta al capo in caduta) poi ripresasi e tornata in campo, della centrale Elide Bontorno (probabile distorsione alla caviglia e partita finita) e dell’altro libero Demetra Famoso (fastidio al ginocchio). Le stabiesi capiscono il momento e trascinate dalle schiacciate delle sorelle Liguori s’impongono 25-15. Si arriva al quarto parziale con le giarresi ordinate e compatte che riescono a mantenere la calma nonostante la lotta punto a punto e a chiudere la pratica.

Prossima settimana a Santa Teresa di Riva contro la capolista, corazzata da provare a battere anche con un grande cuore.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

SIFI KONDOR CATANIA – MEDIOLANUM ENERGIA REGGIO CALABRIA 1-3 (25-22;19-25;23-25;18-25)

ARD TERMINI IMERESE – ALLIANCEINSAY BATTIPAGLIA 3-0 (25-13;25-14;25-14)

LIFE ELECTRONICS GIARRE – LINK CAMPUS UNIVERSITY STABIA 3-1 (25-15;25-21;15-25;25-20)

CASTELVETRANO SELINUNTE – SEAP PALLAVOLO ARAGONA 0-3 (18-25;16-25;22-25)

VOLLEY REGHION – VOLLEY TERRASINI 3-0 (25-21;25-17;26-24)

SNIE NOLA – F.SCHULTZE/V.ZUCCARO SANTA TERESA RIVA 1-3 (26-24;14-25;12-25;19-25)

Riposa: PLANET STRANO LIGHT

CLASSIFICA:

F.SCHULTZE/V.ZUCCARO SANTA TERESA RIVA 21

LIFE ELECTRONICS GIARRE 19

SEAP PALLAVOLO ARAGONA 18

VOLLEY REGHION 15

SIFI KONDOR CATANIA 15

ARD TERMINI IMERESE 12

PLANET STRANO LIGHT 11

LINK CAMPUS UNIVERSITY STABIA 9

MEDIOLANUM ENERGIA REGGIO CALABRIA 9

VOLLEY TERRASINI 5

CASTELVETRANO SELINUNTE 4

ALLIANCEINSAY BATTIPAGLIA 3

SNIE NOLA 3

In serie C maschile vittoria casalinga per la New Image che cala il 3-0 su Nicosia. La formazione allenata da Calcabotta si piazza a quota 11 punti guadagnandosi il quarto posto in classifica.

I RISULTATI DEL GIRONE B:

VOLLEY CATANIA GUPE – ECOPLAST VOLLEY GELA 3-2 (11-25;25-19;25-18;24-26;17-15)

DOLGAM GIARRE NEW IMAGE – DIAVOLI ROSSI NICOSIA 3-0 (25-17;25-15;25-16)

USCO GRAVINA – AREA VOLLEY M&B PALESTRE 3-0 (26-24;25-16;25-18)

MONDO VOLLEY MESSINA – VOLLEY AGIRA 1-3 (22-25;19-25;26-24;23-25)

JUSTONE AQUILA BRONTE – GIARRATANA 3-1 (25-20;25-20;20-25;25-14)

CLASSIFICA:

JUSTONE AQUILA BRONTE 16

GIARRATANA 15

VOLLEY AGIRA 14

DOLGAM GIARRE NEW IMAGE 11

USCO GRAVINA 11

MONDO VOLLEY MESSINA 11

AREA VOLLEY M&B PALESTRE 5

DIAVOLI ROSSI NICOSIA 3

VOLLEY CATANIA GUPE 2

ECOPLAST VOLLEY GELA 2

 

Nella serie C Silver di basket non ha affatto sfigurato il Basket Giarre in casa della capolista Alcamo nonostante la sconfitta. Il  quintetto di Simone D’Urso, infatti, nei primi due periodi tiene botta arrivando all’intervallo lungo sul punteggio di 34-34. Ottimo lavoro difensivo, così come quello offensivo con i gialloblu che mandano a segno più uomini malgrado la doppia cifra la raggiungano soltanto Arcidiacono (18) e Marzo (17). Il ritorno del terzo periodo ha visto un piccolo calo nei parziali con la fuga decisiva finale formata da ben cinque triple consecutive degli alcamesi.

I RISULTATI DEL GIRONE I:

ORSA BARCELLONA – ORLANDINA LAB 72-63

ASD MILAZZO – PEPPINO COCUZZA 61-64

BASKET SCHOOL MESSINA – SPORT CLUB GRAVINA 74-70

CUS CATANIA – SPORTING CLUB ADRANO 90-72

CESTISTICA TORRENOVESE – BASKET CLUB RAGUSA 76-62

BASKET ACIREALE – AMATORI BASKET MESSINA 96-76

LIBERTAS ALCAMO – BASKET GIARRE 75-54

CLASSIFICA:

LIBERTAS ALCAMO 18

BASKET CLUB RAGUSA 16

CESTISTICA TORRENOVESE 14

ORLANDINA LAB 12

OR.SA. BARCELLONA 12

BASKET SCHOOL MESSINA 12

SPORTING CLUB ADRANO 12

CUS CATANIA 12

BASKET GIARRE 8

PEPPINO COCUZZA 8

SPORT CLUB GRAVINA 8

BASKET ACIREALE 6

AMATORI BASKET MESSINA 2

ASD MILAZZO 0

Alessandro Famà

Potrebbero interessarti anche