Giarre, due serate di gala in piazza Duomo -
Catania
10°

Giarre, due serate di gala in piazza Duomo

Giarre, due serate di gala in piazza Duomo

Sabato e domenica prossimi due serate finalizzate non solo alla valorizzazione dell’immagine di Giarre ma anche alla promozione del territorio e del suo comparto commerciale. È con questo proposito che Confcommercio scende in campo aderendo ad una iniziativa tesa a restituire slancio ad un settore che negli anni 80’ costituiva l’asse portante dell’economia locale.

Foto talent Show!!In un periodo di delicata congiuntura economica, proprio perché memore dell’epoca d’oro in cui Giarre assurgeva a polo attrattivo per l’intero circondario attraverso la sua florida piattaforma commerciale, Confcommercio finanzia due eventi che, insieme, abbracciano canto, danza e moda. Ed è così che sabato 13 giugno, piazza Duomo di Giarre sarà la location nella quale a partire dalle 20:30 scatterà una tranche di fase finale del format televisivo ideato da Salvo Gemellaro: ovvero “Una stella sta nascendo Vs Big”.

Nel corso della predetta serata, nella quale si esibiranno talenti ascrivibili al microcosmo del canto e della danza, i finalisti dell’ottava edizione di “Una stella sta nascendo” si misureranno con i finalisti delle altre sette edizioni del talent show. Il cast degli ospiti sarà composto da personaggi di spicco del mondo dello spettacolo: l’attrice Anna Falchi, il cantante Valerio Scanu, Mariucch (Dj Producer) ed il rapper Don Cash.

Diversamente, domenica 14 giugno alle ore 20:30, sempre in piazza Duomo, avrà luogo la finale del format televisivo “Top star Tv”. Quest’ultimo, condotto dal catanese Lucio Gatto, si sostanzierà in una sfilata di moda tesa alla promozione della bellezza in tutte le sue sfaccettature. Anche in occasione della serata di domenica, il cast di ospiti sarà composto da personaggi d’eccezione: il ballerino professionista Garrison Rochelle, il rapper Maurizio “Dinastia”, approdato alla semifinale del talent show “The Voice”, ed infine il Dj Producer Joe Bertè. Entrambe le serate prevedono la partecipazione di due giurie: una d’onore ed una tecnica.

Entusiasta il presidente di Confcommercio di Giarre Francesco Candido “Per la prima volta la nostra associazione di categoria dà spazio a nuovi talenti. In questi ultimi 5 mesi sono transitati da Giarre 3.000 visitatori. Tra questi è stato possibile riscontrare una nutrita presenza maltese. Il risultato? Tale afflusso ha avuto una salutare ricaduta economica sulle attività commerciali specializzate nella ristorazione e nel bed and breakfast. Da dicembre ad aprile abbiamo dunque percorso una via scandita da selezioni e registrazioni televisive. Come mai è stato possibile registrare una consistente presenza di maltesi sul territorio di Giarre? Il format televisivo “Una stella sta nascendo” è legato al circuito delle scuole di canto maltese. In particolare, esso ha coinvolto le 6 più importanti scuole di canto maltese. Noi di Confcommercio abbiamo sposato la formula del format televisivo dedicato agli artisti che si muovono nel mondo del canto, della danza e della moda, semplicemente perché questo tipo di prodotto ha l’obiettivo di guardare ai giovani che rappresentano le fondamenta del futuro. Lo spessore delle due serate è suffragato dalle emittenti che lo trasmetteranno. Non solo “Sesta Rete Jonica” ma anche diverse emittenti regionali ed un’emittente presente su piattaforma Sky e digitale terrestre, trasmetteranno le due serate dedicate alla promozione dei giovani talenti. Desidero tributare un ringraziamento ai commercianti che in un momento economico difficile stanno credendo in questo grande progetto. Inoltre ci tengo a puntualizzare che in piazza Duomo sarà presente un banchetto del comitato spontaneo dei cittadini, al fine di sensibilizzare la collettività sull’ospedale di Giarre”.

Riflettori, quindi, puntati sul salotto buono di Giarre che, per due sere di fila, indosserà l’abito di gala.

Potrebbero interessarti anche