La Procura di Catania richiede al Gip misura interdittiva per il dirigente Venerando Russo. TUTTI I NOMI DEI PROFESSIONISTI COINVOLTI -
Catania
31°

La Procura di Catania richiede al Gip misura interdittiva per il dirigente Venerando Russo. TUTTI I NOMI DEI PROFESSIONISTI COINVOLTI

La Procura di Catania richiede al Gip misura interdittiva per il dirigente Venerando Russo.  TUTTI I NOMI DEI PROFESSIONISTI COINVOLTI

Nuova tegola giudiziaria per il Comune di Giarre. Il pm Alessia Natale che coordina le indagini nel secondo troncone dell’inchiesta Town Hall (leggi l’articolo Mascali nuovo terremoto giudiziario) sfociata nei giorni scorsi nell’emissione di 36 avvisi di garanzia per abuso d’ufficio in concorso, a carico di ex sindaci, ex assessori e funzionari comunali, ha richiesto al Gip di Catania dott.ssa Anna Maggiore, una misura interdittiva di esercitare funzioni di pubblico ufficiale nei confronti del dirigente della IV Area, del Comune di Giarre, arch.Venerando Russo.

La misura per la quale dovrà pronunciarsi il Gip, Maggiore, previa valutazione delle carte oltre all’interrogatorio del funzionario destinatario del provvedimento, ha una validità di due mesi.

L’arch.Russo, secondo quanto si apprende da fonti ben informate, sarà interrogato dal Gip Anna Maggiore, il 18 luglio prossimo. Nel caso in cui il Gip dovesse accogliere la richiesta del Pm, dott.ssa Alessia Natale, il dirigente della IV Area sarà sospeso per due mesi dalle proprie funzioni pubbliche nel Comune di Giarre e a scavalco nel Comune di Piedimonte Etneo.

Secondo quanto si è appreso la misura di interdizione oltre all’arch. Russo sarebbe in fase di notifica anche per altri professionisti e pubblici ufficiali, indagati nell’ambio dell’inchiesta Town Hall 2 che ruota attorno all’approvazione del Piano Regolatore Generale di Mascali, ovvero, al funzionario del Comune di Mascali, Claudio Brischetto, al geom. La Rosa Giuseppe, dott.Santi Moschetto, dott.Giuseppe Tomasello, all’ing. Francesco Ruello e all’arch. Leonardo Di Bella.

Potrebbero interessarti anche