Città Metropolitane - Governo -
Catania
31°

Città Metropolitane – Governo

Città Metropolitane – Governo

Chi governerà la Città Metropolitana? Quali sono gli organi?

 Governo:

Sono organi della città metropolitana:

a) il sindaco metropolitano;
b) il consiglio metropolitano;
c) la conferenza metropolitana.

Il sindaco metropolitano è di diritto il sindaco del Comune capoluogo, che è eletto dagli aventi diritto dello stesso.

Il consiglio metropolitano, nel caso specifico di Messina, Catania e Palermo, è composto dal Sindaco metropolitano e da quattordici consiglieri.

La conferenza metropolitana è composta da tutti i Sindaci dei Comuni aderenti. Quindi il sindaco Metropolitano, sarà il sindaco dei Comuni capoluogo, cioè quello di Palermo, Catania e Messina. Eletto esclusivamente dagli aventi diritto di quel Comune. I 14 Consiglieri Metropolitani, saranno eletti dai sindaci e dai Consiglieri comunali di tutti i Comuni aderenti tra i sindaci e i consiglieri degli stessi. Da qui si può dedurre come, oltre a non poter assumere la carica di sindaco metropolitano, i  sindaci e i consiglieri comunali dei Comuni più piccoli (quindi con un minor numero di consiglieri) poco potranno incidere sulle scelte di composizione del Consiglio Metropolitano. Inoltre, quanto il sindaco metropolitano (che assume per l’Ente in questione, gli stessi poteri, funzioni e responsabilità dei sindaci) sarà disposto a programmare e condividere con il territorio le risorse e le strategie di sviluppo? Quanto potrà o vorrà pianificare gli interventi, che non riguardano il modello “Smart City” con le aree più periferiche meno urbanizzate e con maggiore caratteristiche rurali?

Potrebbero interessarti anche