Catania, pesca miracolosa: 8 arresti e 2.000 kg di erba VIDEO -
Catania
13°

Catania, pesca miracolosa: 8 arresti e 2.000 kg di erba VIDEO

Catania, pesca miracolosa: 8 arresti e 2.000 kg di erba VIDEO

Sono stati illustrati stamane nel corso di una conferenza stampa i particolari di una operazione denominata “Luna Rossa” , condotta dalla Squadra Mobile a conclusione della quale, come anticipato ieri, sono stati sequestrati 2 tonnellate di marijuana per un valore commerciale di 10 milioni di euro che si trovava bordo di un insospettabile peschereccio. In manette otto trafficanti di droga fermati al largo delle coste di Catania non lontano da Capomulini.

In manette sono finiti Roberto Francardo, 43 anni, pregiudicato, Fortunato Alecci, 49 anni, pregiudicato, Alessandro Zuccaro, 52 anni, con precedenti di polizia, Giovanni Stabile, 46 anni, con precedenti di polizia, Santo Litrico, 45 anni, con precedenti di Polizia, Samuele Coco, 36 anni, Fabio Stabile, 40 anni, pregiudicato e Gaetano Costanzo, 54 anni, pregiudicato, già agli arresti domiciliari.

Gli arrestati, sono ritenuti responsabili, in concorso tra loro, di traffico di ingenti quantitativi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, con l’aggravante per Fabio Stabile e Gaetano Costanzo e Giovanni Stabile di avere organizzato e diretto l’attività dei concorrenti.
Le articolate indagini coordinate dalla Dda di Catania hanno consentito di ricostruire i singoli ruoli degli arrestati ed un particolare di Fortunato Alecci, Roberto Francardo e Alessandro che – secondo l’accusa – avrebbero trasportato su un peschereccio l’ingente carico di marijuana destinato a Catania.
Il peschereccio usato per il trasporto della droga aveva raggiunto le coste greche per l’approvvigionamento dello stupefacente e per poi rientrare in Sicilia. Lunedì primo aprile l’imbarcazione con la droga ha fatto rientro in Italia ed è stato fermato nel porto di Acitrezza dove gli agenti dell’”Antidroga” hanno bloccato Francardo, Alecci, Zuccaro e Giovanni Stabile, mentre Litrico e Coco erano arrivati a bordo di un camion Fiat Iveco isotermico. All’interno del peschereccio la droga era nascosta in sacchi di iuta. Il peschereccio, trasferito presso il porto di Catania, è stato perquisito. A bordo c’erano 125 sacchi contenenti 16,5 chili ciascuno di marijuana per un peso complessivo di 2.062 chili.

Potrebbero interessarti anche