Dario Lo Giudice nominato presidente del Rotary Club Giarre Riviera Jonica Etnea -
Catania
34°

Dario Lo Giudice nominato presidente del Rotary Club Giarre Riviera Jonica Etnea

Dario Lo Giudice nominato presidente del Rotary Club Giarre Riviera Jonica Etnea

Il Rotary Club Giarre Riviera Jonica Etnea ha un nuovo presidente per l’anno rotariano 2024-2025: si tratta di Dario Lo Giudice. Con una lunga storia di servizio e dedizione, il club continua il suo impegno verso la comunità sotto la guida del nuovo presidente.

Dario Lo Giudice succede a Giovanni Sparti, che ha guidato il club con passione e determinazione durante l’ultimo anno. Il Rotary Club esprime profonda gratitudine per il lavoro svolto dal presidente uscente, che ha portato a termine numerosi progetti di grande impatto sociale e ha rafforzato i legami all’interno della comunità.

“Inizia così il mio anno di servizio come presidente del Rotary Club Giarre Riviera Jonica Etnea – ha dichiarato Dario Lo Giudice -. Il Rotary rappresenta per me un’opportunità unica per contribuire al bene comune e lavorare insieme a persone straordinarie per realizzare progetti che migliorino la qualità della vita di molti.”

Il Rotary Club Giarre Riviera Jonica Etnea si impegna a promuovere i valori fondamentali del Rotary: servizio, amicizia, diversità, integrità e leadership. Questi principi guideranno il club nel corso dell’anno rotariano, con l’obiettivo di sviluppare iniziative che rispondano alle esigenze della comunità locale e internazionale.

“Con il sostegno di tutti i membri, sono certo che riusciremo a realizzare grandi cose – ha affermato Lo Giudice -. Il nostro impegno è volto a creare un impatto positivo e duraturo, sostenendo progetti che rispecchino i valori del Rotary e contribuiscano a costruire un mondo migliore.”

Il Rotary Club Giarre Riviera Jonica Etnea ringrazia tutti i suoi membri e sostenitori per il continuo impegno e la dedizione, e guarda con fiducia al futuro, pronto a affrontare nuove sfide e a cogliere nuove opportunità di servizio.

Potrebbero interessarti anche