Mascali, l'ultimo saluto ad Antonio Raciti nella gremita chiesa di S.Antonino VD -
Catania
34°

Mascali, l’ultimo saluto ad Antonio Raciti nella gremita chiesa di S.Antonino VD

Mascali, l’ultimo saluto ad Antonio Raciti nella gremita chiesa di S.Antonino VD

 

Una commozione avvolgente.  La comunità mascalese si è stretta accanto ai familiari di Antonino Raciti, il manovale 41enne,  vittima mercoledì scorso di un mortale accoltellamento. Gremita la chiesetta della frazione di Sant’Antonino nel giorno dei funerali officiati dal parroco Rosario Di Bella. “Mi ha colpito profondamente quella foto di Antonino e la scritta per sempre nei nostri cuori riprodotta nelle magliette di tanti giovani. Una testimonianza vera, autentica, tributata da tanti amici che gli volevano bene. Antonino era uno che sorrideva sempre nonostante i tanti problemi che lo affliggevano e che abbiamo tutti noi. Lui sorrideva alla vita comunque”.

Toccante anche la testimonianza dei nipoti di Antonino, al termine del rito funebre. Il feretro di Antonino è stato accompagnato poi sul sagrato della chiesa e accolto da un lungo applauso e quei palloncini lanciati al cielo, in segno di pace.  La bara è stata quindi portata a spalla per un breve tragitto dalla chiesa sino al cimitero comunale.

Potrebbero interessarti anche