Giarre, il presidente del Consiglio Barbagallo, aderisce al movimento di Cateno De Luca -
Catania

Giarre, il presidente del Consiglio Barbagallo, aderisce al movimento di Cateno De Luca

Giarre, il presidente del Consiglio Barbagallo, aderisce al movimento di Cateno De Luca

Chi si aspettava ripensamenti, colpi di scena, è rimasto profondamente deluso. Questa mattina, senza troppe sorprese, il movimento di Cateno De Luca, ha accolto nella propria comunità il presidente del Consiglio di Giarre, Giovanni Barbagallo.

L’atto si è concretizzato stamane a margine di una conferenza stampa, svoltasi in un albergo cittadino,  cui ha partecipato, tra gli altri, anche il leader del movimento, Cateno De Luca.

Il passaggio di Barbagallo era già nell’aria da tempo. Del resto lo stesso presidente ha ammesso che “le interlocuzioni con il sindaco di Taormina andavano avanti da oltre un anno”.

“E’ la conclusione di un percorso – ha detto Barbagallo rivolgendosi alla platea variegata dove spiccavano numerosi backer’s dell’ex sindaco Angelo D’Anna – ho avuto modo di toccare con mano la realtà nascente di Sud Chiama Nord. La mia adesione non è finalizzata alla ricerca di un posizionamento personale”.

Tra i presenti, in sala, una moltitudine di ex consiglieri, portaborse, galoppini incalliti e taluni soggetti  pronti a saltare il fosso. Non appena vi saranno le giuste e propizie occasioni.

Potrebbero interessarti anche